Una Tecnocaravan incerottata cede al tie break

Pianeta Volley
By Pianeta Volley gennaio 30, 2011 18:10

Una Tecnocaravan incerottata cede al tie break

Veritieri Sara (attacco)

un attacco di Sara Veritieri

Tutto un’altra Tecnocaravan Orvieto rispetto a 15 giorni fa quella vista al rientro dalla pausa forzata del campionato. La formazione rimaneggiata potrebbe essere una scusante se non fosse per i primi due set vinti nei quali le ospiti perugine hanno tenuto sempre testa alle ragazze della Promovideo Perugia: coach Petrangeli non ha potuto fare affidamento su Agnese Tozzi e Marzia Zurri, rispolverando nel ruolo di libero una comunque positiva Martina D’Andreagiovanni sostituita in attacco da Irene Valentini reduce dall’influenza, e di Maria Vittoria Scurti anch’essa in condizioni fisiche non eccellenti. I presupposti per una partita difficile non mancavano e infatti così è risultata per le orvietane che alla fine delle ostilità hanno lasciato parte della posta alle ospiti. La partita inizia con molto equilibrio, Truffarelli e Fiorucci tengono su la Promovideo e ribattono i colpi delle sorelle Valentini. Un batti e ribatti che tiene i ritmi blandi per quasi tutto l’inizio del set. Si arriva sul 14-14 con qualche errore di troppo da parte del Volley Team che poi si riporta caparbiamente avanti con capitan Scurti e Chiara Valentini (20-16). La Promovideo Perugia prova a rifarsi sotto con Schepers ma le locali scappano con Veritieri e chiude il primo set con l’ace di Frasconi sul 25-19. Secondo parziale che sembra iniziare bene per le ragazze di casa che vanno subito in vantaggio fino al 9-4. Le Perugine però non demordono e si rifanno sotto con Brugia e Luciani (11-9), ma devono poi cedere ancora qualche punto alle padrone di casa che sfruttano anche la serie di errori delle ospiti (13-11). Errori che continuano a caratterizzare lo svolgimento del secondo parziale che porta le due formazioni sul 22-22 quando sugli scudi sale Grasselli. Un punto ed un ace per la neanche diciannovenne orvietana che dà fiducia alle sue ragazze riportandole in vantaggio dopo un momento di affanno (24-23). Poi 3 errori, 2 fatali per le ragazze di Stefania Dalla che capitolano sul 26-24. La consapevolezza di aver messo in difficoltà il Volley Team spinge le perugine avanti fin dai primi scambi nel terzo set. Molti gli errori, di nuovo, della squadra della Rupe che è costretta alla difensiva dalla squadra ospite: Petrangeli sul 8-19 prova a inserire Trippanera ma la storia non cambia. Veritieri e Scurti tentano di trascinare le oro compagne ma ormai le avversarie sono troppo lontane (12-22). I due errori finale condannano la squadra orvietana a cedere il set (12-25). Il quarto set sembra poter essere più equilibrato, la Promovideo colpisce forte con Brugia e Fiorucci ma Irene e Chiara Valentini tengono a galla la Tecnocaravan (10-13). Una nuova fase piena di errori trascina il set sul 16-20 per le ospiti e Petrangeli inserisce di nuovo Grasselli al posto di Trippanera, spostata nel frattempo al centro della linea offensiva, e dà riposo a Frasconi, che non ha chiaramente un match intero nelle gambe, quando il tabellone segnava 19-22. Scurti prova a far recuperare le redini del set alle sue compagne , un errore delle perugine dà speranza al Volley Team che però torna a sbagliare e rende il set alle avversarie (21-25). Con il morale a terra, il Tie Break non è quasi giocato dalle cangurine che non tengono i ritmi della Promovideo Perugia. Con la testa già sotto la doccia, le ragazze del duo Petrangeli – Di Clementi cedono un vantaggio di 5 punti al cambio campo (3-8) e da lì in avanti spariscono dal campo di gioco. Frasconi, rientrata in campo al posto di Irene Tocca, piazza un punto fantastico, ma le ospiti sono ben spedite a chiudere il match che le vale due punti (6-15).
TECNOCARAVAN ORVIETO –  PROMOVIDEO PERUGIA = 2-3
(25-19, 26-24, 12-25, 21-25, 6-15)
ORVIETO: Veritieri 15, Valentini C. 12, Scurti 11, Valentini I. 8, Grasselli 6, Frasconi 4, D’Andreagiovanni 1(L1), Tocca, Trippanera, Tozzi – N.E. Pontremoli, Trequattrini, Cecci (L2). All. Francesco Petrangeli.
PERUGIA: Bazzurro, Truffarelli, Pausini, Letizia, Luciani, Fiorucci, Brugia, Schepers, Ponti (L) – N.E. Giugliarelli. All. Stefania Dalla.
Arbitri: Michele Lotito e Rocco Brancati.
(fonte Volley Team Orvieto)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley gennaio 30, 2011 18:10