E’ Simona Rinieri il nuovo ingaggio della Despar Perugia

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Febbraio 12, 2011 11:25

E’ Simona Rinieri il nuovo ingaggio della Despar Perugia

Rinieri Simona

Simona Rinieri

A ridosso della scadenza dei termini la società sportiva Sirio Pallavolo ha concluso il suo accordo. Entro la fine del girone di andata che termina domenica (anche se Perugia giocherà in positicipo lunedì sera contro Urbino), c’è la possibilità di effettuare il secondo ed ultimo tesseramento in entrata per i club di serie A. Di ruoli scoperti ce ne sono almeno tre alla Despar Perugia, ma i nomi circolati non sono stati molti, a dimostrazione delle difficoltà ad operare in un clima di incertezza quale quello in cui versa la società biancorossa. A poche ora dalla chiusura definitiva del mercato tutto lascia propendere per una pista, quella che conduce a Simona Rinieri ex condottiera azzurra che aveva cominciato la stagione in Polonia con il Sopot del tecnico umbro Alessandro Chiappini e delle ex perugine Dorota Swieniewicz e Magdalena Sliwa. In pratica una sorta di scambio perché nella stessa squadra era andata a finire la russa Olga Fateeva dopo l’addio a Perugia. La plurititolata giocatrice italiana, iridata ai Campionati Mondiali di Berlino 2002, nel corso degli anni era stata più volte vicina ad un accordo con Perugia, a 33 anni il suo contratto dovrebbe essere realtà. Rinieri si era congedata dal club polacco lamentando un problema al piede e quindi avrà bisogno di verificare bene la sua condizione, ma di certo potrà mettere a disposizione della formazione umbra tutto il suo bagaglio di esperienza. La giocatrice non è ancora stata ufficializzata ma le lancette dell’orologio avanzano inesorabili e di colpi a sorpresa il presidente Alfonso Orabona non pare in grado di assestarne.

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Febbraio 12, 2011 11:25
Write a comment

No Comments

No Comments Yet!

Let me tell You a sad story ! There are no comments yet, but You can be first one to comment this article.

Write a comment
View comments

Write a comment

<