Città di Castello si prepara per il gran finale

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Marzo 7, 2011 17:30

Città di Castello si prepara per il gran finale

Rossini Salvatore

Salvatore Rossini

La vittoria ottenuta col massimo scarto a Mantova ha riportato la Gherardi Cartoedit Svi Città di Castello al terzo posto nella classifica della serie A2 Sustenium. E’ ormai chiaro che, da qui alla fine del campionato prevista per il 3 aprile, sarà una lunga lotta tra i tifernati, Santa Croce e Genova per le posizioni di immediato rincalzo alla coppia di testa. Nel match contro la Mantova i ragazzi di Radici hanno dimostrato di avere sempre in pugno il pallino del gioco, anche nel momento di difficoltà nel terzo set quando i padroni di casa hanno provato a ribaltare lo 0-2. Sull’11-7 per la squadra di Totire poi ci ha pensato Martin Nemec dalla zona di battuta a rimettere le cose a posto: una serie di servizi potenti ha rimesso a posto le cose, portando i biancorossi sull’11-16. Da quel momento anche il terzo set è stato saldamente nelle mani di Rosalba e compagni ed è stato proprio il capitano a far scorrere i titoli di coda alla partita in mezzo al tripudio di bandiere biancorosse agitate dai tifosi della “Vecchia Fossa” e da altri appassionati di Città di Castello che hanno incitato dall’inizio alla fine i propri beniamini. Sulla pagina Facebook dei tifosi biancorossi un appassionato ha commentato: “Un’ora di partita e dieci di viaggio… ma in fondo, ne è valsa la pena. Fino alla fine, forza Castello!!!”. Ed ora sotto con la capolista Padova che avrà il dente avvelenato per la battuta d’arresto interna contro Loreto. Ci sarà senz’altro il pubblico delle grandi occasioni per coltivare il sogno del terzo posto. Andrea Radici è ampiamente contento della prova della squadra: “Siamo pienamente soddisfatti della trasferta sotto tutti gli aspetti: è stata una bella vittoria ottenuta da una squadra di grande personalità che ha messo in campo un gioco che ha dato pochi spazi di margine all’avversario. Abbiamo dimostrato ancora una volta che possiamo raggiungere i nostri obiettivi, speriamo che la trasferta ci dia un’ulteriore spinta da qui alla fine della regular season, giocare così aiuta! E’stata ancora una grande gioia per i nostri tifosi che hanno macinato chilometri per essere presenti: il loro entusiasmo, al di là degli aspetti formali, è addirittura superiore a quello che pensavamo, la squadra lo sente ed è un aiuto gradito ed importante che viene dal grande cuore dei tifernati, è vero amore e non indotto”. Si legge felicità anche nelle parole di Salvatore Rossini: “Siamo contenti perché era una delle cinque finali che ci attendevano da qui alla fine del campionato; ora possiamo giocarci tre partite in casa su quattro e con il calore del nostro pubblico, presente sia in casa che in trasferta, possiamo fare bene”.
(fonte Pallavolo Città di Castello)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Marzo 7, 2011 17:30