Clitunno cala il tris con il Corciano

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Marzo 20, 2011 01:10
Rocchi Giulio

Giulio Rocchi

Terza vittoria di fila per il Centro Ottico Emmedue Gjonoviq Costruzioni Clitunno che nella sfida tra due formazioni ridotte all’osso batte la Etruria Corciano. Le squalifiche dell’Etruria e gli infortuni del Clitunno compensano le assenze. Gara praticamente mai in discussione con i biancoblu padroni di casa che hanno sempre comandato il gioco grazie ad un muro attento ed una buona efficacia in contrattacco. Primo e terzo set dall’andamento identico con Clitunno che parte bene, allunga e non si guarda più indietro fino a fine parziale. Nel secondo set, invece, i padroni di casa allungano sul 16-11 ma poi alzano il piede dall’acceleratore e con qualche errore di troppo, tra cui addirittura sette direttamente dal servizio, permettono all’Etruria di rifarsi sotto fino ad impattare a quota 23. Gli ospiti annullano il primo set point della formazione di coach Teloni che, però, non fallisce il secondo spianandosi la strada verso i tre punti che valgono la conferma della sesta piazza in classifica.
CENTRO OTTICO EMMEDUE GJONOVIQ COSTRUZIONI CLITUNNO – ETRURIA CORCIANO = 3-0
(25-16, 26-24, 25-13)
CLITUNNO: Rocchi 19, Iorio 14, Tosti 14, Musco 12, Trombettoni 3, Re 1, Di Renzo (L). N.E. – Ciotti, Cesaretti. All. Giampaolo Teloni.
CORCIANO: Tognelli 10, Sarnari 6, Sampaoli 6, Martino 4, Ceccagnoli 4, Montazemi 3, Zampolini (L), Ginocchini. N.E. – Costamagna. All. Puya Montazemi
Clitunno (13 battute sbagliate, 5 ace, 9 muri, 7 errori).
Etruria (7 battute sbagliate, 2 ace, 5 muri, 6 errori).
(fonte Clitunno Volley)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Marzo 20, 2011 01:10