Corso arbitro di società

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Marzo 1, 2011 23:30
Fipav Perugia

Fipav Perugia

Vista l’intensa attività agonistica nella provincia di Perugia, molte gare dei campionati giovanili, per carenza di arbitri, causa lavoro, nelle ore pomeridiane dei giorni feriali, debbono essere arbitrate da tesserati delle società  con limitata formazione per la direzione di una gara. Per consentire il regolare svolgimento di tutte le gare ufficiali che si svolgono sul territorio la Fipav Perugia ha disposto già nel 2009, con la ratifica della Consulta Regionale, l’adozione di una figura diversa dall’arbitro federale che è stato chiamato arbitro di società. Nel 2010 sono stati abilitati circa 30 arbitri di società. Con la collaborazione dei settori arbitrali provinciale e regionale il comitato provinciale pallavolo indice per il 2011 un primo corso di formazione (composto da due lezioni di circa 2 ore) per arbitri di società che si svolgerà a Ponte San Giovanni presso la sala riunioni della sede dalle ore 20,30 alle ore 22,30 circa nei giorni 18 e 25 marzo prossimi. In base alle iscrizioni pervenute il corso potrà essere diviso in più corsi zonali. Il corso è gratuito ed il numero che ciascuna società può iscrivere è senza limiti, i partecipanti debbono comunque essere tesserati con la stessa (atleta o dirigente) ed aver compiuto il 16° anno di età. I tesserati abilitati, a fine corso, saranno inquadrati quali arbitri di società e dotati di attestato per l’arbitraggio nei campionati giovanili provinciali di Perugia ed in caso di assenza dell’arbitro federale designato possono rendersi disponibili anche a dirigere gare nel campionato provinciale di Seconda Divisione, previo accordo dei due capitani delle squadre o, se minorenni, degli allenatori e/o dei dirigenti accompagnatori. Le adesioni vanno inviate entro e non oltre il 20 marzo.
(fonte Fipav Perugia)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Marzo 1, 2011 23:30