Ecomet Marsciano al tappeto col Figline

Pianeta Volley
By Pianeta Volley 14 Marzo, 2011 13:08

Ecomet Marsciano al tappeto col Figline

Baruffi Martina (contrasto)

un contrasto di Martina Baruffi

Anche se alla ricerca affannosa di punti, l’Ecomet Marsciano va a far visita alla Figline Valdarno, che seppur priva di Basciano, infortunatasi durante l’incontro col San Mariano, entra in campo determinato a mantenere il quarto posto in classifica, e ancor più, a riscattare il passo falso dell’andata, sul parquet marscianese. L’approssimativa ricezione delle ospiti , permette al muro di Ambrosi e Villani d’intercettare gli attacchi di Tosheva, il 5-1, mette in apprensione l’Ecomet, che però, con la battuta di Gennari e il muro di Ciotoli, si riallinea sul 5-5, non solo, ma Bragaglia spinge le ospiti sui più due. La sosta chiesta da mister Biagi, ristabilisce l’ordine sul rettangolo casalingo, Villani scandisce la prima sospensione tecnica, dopodiché sono ancora Carlozzi e Ranieri, a mantenere il comando. Venturi elude il muro avversario, ma l’ace di Tani sancisce il 16-11. Sul muro di Ambrosi svaniscono le speranze marscianesi, sul 22-13 arriva la tardiva reazione di Ciotoli, che riduce il gap, prima che Carlozzi, introduca la conclusione, concretizzata dal primo tempo di Ambrosi. Seppure a sprazzi, la gara sembrava riservare, buoni spunti di competizione, ma invece le umbre spariscono, Ranieri, sempre di prima intenzione fissa l’8-3, e poco dopo un errore ospite, il 16-4. Mister Tomassetti, sostituisce i 5-6 della squadra, unico risvolto positivo la difesa, ma a colpire sono sempre le padrone di casa. Ancora una volta Carlozzi fornisce la palla set, seguita dall’attacco di Villani. Il cambio di fronte, non porta alcun risultato alle umbre, che riprendono a subire il gioco avversario. L’8-2 prima ed il 16-6 poi, dimostrano la supremazia locale, e dall’altra, lo scoordinamento ospite. A set ormai compromesso, 21-9, Tomassetti schiera di nuovo la linea verde, nonostante gli spunti di Guerreschi e Carboni, la gara giunge a conclusione, su ace di Ambrosi.
FIGLINE VALDARNO – ECOMET MARSCIANO = 3-0
(25-18, 25-10, 25-15)
FIGLINE: Ambrosi 17, Tani 14, Carlozzi 13, Villani 8, Ranieri 6, Puccini 4, Giorgi (L). N.E. – Simoni, Cappelli, Casimiri, Botti. All. Barbara Biagi.
MARSCIANO: Ciotoli 7, Bragaglia 6, Venturi 4, Gennari 3, Tosheva, Grassini, Colonnelli (L), Carboni 2, Guerreschi 2, Segoloni 1, Baruffi 1. All. Luca Tomassetti.
Arbitri: Riccardo Santarelli e Stefania Di Pierro.
VALDARNO (b.s. 6, v. 7, muri 7, errori 11).
ECOMET (b.s. 1, v. 4, muri 4, errori 11).
(fonte Media Umbria Marsciano)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley 14 Marzo, 2011 13:08