Gli infortuni falcidiano la Bar Coser Ponte Felcino

Pianeta Volley
By Pianeta Volley 6 Marzo, 2011 16:00

Gli infortuni falcidiano la Bar Coser Ponte Felcino

Maggesi Annalisa (attacca)

Annalisa Maggesi attacca

Momento decisamente no per la Bar Coser Ponte Felcino, una serie impressionanti di infortuni sta letteralmente decimando le atlete a disposizione del presidente Moretti. Nella partita contro il Bam Bam Ristosauro San Sisto, oltre a Pecci, Cippiciani e Cokic indisponibili da lungo corso, Vergoni, Riccini e Panzini sono scese stoicamente in campo nonostante vari problemi dovuti al riacutizzarsi di precedenti infortuni, ciliegina sulla torta, se così si può dire, capitan Vergoni nel corso del secondo set subiva anche la distorsione della caviglia destra. Queste le parole sconsolate del tecnico Francesco Fogu al termine della partita: “Speriamo di poter recuperare almeno parte delle atlete per le prossime partite, altrimenti tutto quanto fatto di buono fin ad ora potrebbe essere compromesso nelle prossime gare. Tornando alla partita di sabato, vorrei comunque sottolineare la buona prova delle nostre avversarie, anche loro in emergenza, ma che hanno saputo interpretare la gara al meglio”.
BAM BAM RISTOSAURO SAN SISTO – BAR COSER PONTE FELCINO = 3-1
(25-21, 25-19, 21-25, 25-18)
SAN SISTO: Budassi 22, Bonci 18, Cutini 13, Vicarelli 7, Barluzzi 3, Biancalana 1, Gentili (L1), Pirchio 7, Pompili. N.E. – Brilli, Ciabatta, Calzoni. All. Andrea Madau Diaz e Chiara Villan.
PONTE FELCINO: Becchetti 11, Vergoni 10, Panzini 9, Maggesi 8, Riccini 4, Marconi R. 2, Marconi S. (L), Roscini, Zangarelli, Pecci (L2). All. Francesco Fogu e Marco Cimaroli.

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley 6 Marzo, 2011 16:00