Il punto sul settore giovanile della Sir Safety Perugia

Pianeta Volley
By Pianeta Volley marzo 22, 2011 14:30

Il punto sul settore giovanile della Sir Safety Perugia

Regional Day maschile 2011

un momento del Regional Day maschile svolto in Umbria

Comincia il rush finale per i campionati giovanili con le rappresentative della Sir Safety Perugia protagoniste quando al termine delle varie regolar season mancano ormai solo quattro settimane. E guardando la situazione generale la società bianconera non può che essere soddisfatta del lavoro svolto fino ad oggi e della crescita dei propri ragazzi. Gli under 13 targati ‘U/20’, dopo la prima sconfitta stagionale subita a Spoleto, guidano attualmente la classifica del girone unico, ma con una partita in più rispetto alla immediata inseguitrice Città di Castello. Nel girone unico dell’under 14, continua incontrastata la marcia vittoriosa della rappresentativa ‘Volley Giovanile Bastia’ che è in testa al campionato avendo vinto tutti gli incontri finora disputati con addirittura un solo set perso. I parietà della ‘U/20’ chiudono invece la classifica ad un solo punto dalla penultima della classe Orvieto. Nel campionato under 16 la formazione ‘Volley Giovanile Bastia’ occupa la terza piazza del girone A e attende martedì 22 marzo al Pala-Giontella, con inizio fissato per le ore 19, la capolista Città di Castello. Nella stessa giornata, ma a Perugia nella palestra dell’Istituto Fermi alle ore 18,15, la squadra ‘Sir Safety Perugia’, seconda in classifica nel raggruppamento B, fa visita alla Rpa, capolista del girone. Per trovare tutte le informazioni sul settore giovanile della Sir, con risultati, classifiche e prossimi incontri, basta andare sul sito della società http://portal.sirsafetybastia.it nella parte riguardante il settore giovanile. Da segnalare infine che la scorsa domenica 20 marzo si è svolto a Perugia il Regional Day. Sotto la guida di Liano Petrelli, responsabile tecnico delle nazionali giovanili, si sono ritrovati i migliori giocatori umbri per caratteristiche tecniche e antropometriche degli anni 1995-1996-1997. La convocazione, effettuata dagli staff tecnici regionali e provinciali della Fipav, ha visto la presenza di ben 8 atleti di coach Scappaticcio sui 18 totali .Questo l’elenco diviso per anno di nascita: Fabio Cricco (‘95), Francesco Pauselli (‘95), Tommaso Reali (‘95), Guido Abbati (‘96), Luca Maracchia (‘96), Giulio Giardini (‘97), Alessandro Pecci (‘97), Davide Segantini (‘97). Nelle quasi tre ore di allenamento, il tecnico Petrelli ha potuto rendersi conto del livello della pallavolo giovanile umbra. Il coach federale ha approfittato dell’occasione per indicare agli allenatori presenti alcune linee guida che il Centro Qualificazione Nazionale indica come prioritarie nella preparazione degli atleti. Una  particolare attenzione, secondo il cqn, va dedicata alla  ricezione in palleggio e agli spostamenti laterali. Come era prevedibile, visto lo spessore tecnico del docente, gli atleti bianconeri si sono dichiarati entusiasti dell’esperienza e sperano di avere in futuro altre occasioni di questo genere.
(fonte Umbria Volley Perugia)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley marzo 22, 2011 14:30