La Ecomet Marsciano fallisce l’assalto al Val Magra

Pianeta Volley
By Pianeta Volley marzo 6, 2011 07:39

La Ecomet Marsciano fallisce l’assalto al Val Magra

Ciotoli Claudia (mura)

Claudia Ciotoli si oppone a muro

Gara importante per la lotta salvezza quella che l’Ecomet Marsciano deve affrontare nella trasferta più lunga della stagione. L’ospitante Nuova Oma Val Magra occupa la quartultima posizione, mentre le biancoblu la penultima. La tensione è subito palpabile, ma a soffrirne di più sono le ospiti che subiscono a causa degli attacchi di Papa e Cordiviola un secco 8-2. Irrisoria la reazione di Carboni e Ciotoli, mentre le ragazze di Marselci sfruttano anche i regali delle umbre che consegnano il set proprio con due ennesimi errori d’attacco. Sostenute dal pubblico amico le liguri impongono con Boriassi, un secco 5-0, prima che Venturi provi a risalire la china, fermata ben presto sull’8-3 da Castellano. Dopo la sosta tecnica, Ciotoli e Tosheva, provano a controllare il dilagare delle padrone di casa, fino al 19-15, poi Cordiviola alza muro, e per le marscianesi torna il buio, chiude, sempre a muro Boriassi. Il terzo set vede la reazione dell’Ecomet che con la regia di Baruffi e un attento lavoro in difesa di Colonnelli, riesce a tenere il passo, Gennari fissa il primo riposo sul 7-8, ma subito dopo Papa ristabilisce la parità. Sono ancora le marscianesi, sfruttando un errore avversario, ad attestarsi sul 16-15 al secondo tempo tecnico. Sul 18-18 l’equilibrio sostanziale viene interrotto da un’ennesima svista arbitrale che, su contestazione, produce un giallo che porta a più due le padrone di casa, con rabbia le marscianesi riagguantano il pari, ma dopo il 21-21, tre attacchi di Papa, introducono la fine del set e gara, Gennari e Venturi non mollano, ma inesorabile arriva l’affondo di Castellano che lascia Marsciano confinata in fondo alla classifica, mentre per le padrone di casa arriva una sostanziale boccata d’ossigeno.
NUOVA OMA VAL MAGRA – ECOMET MARSCIANO = 3-0
(25-14, 25-16, 25-23)
VAL MAGRA: Papa 15, Castellano 15, Cordiviola 12, Boriassi 7, Iosco 5, Mazzotta, Leonardi (L). N.E. – Cecchinelli, Pisani, Brignole, Ruffini, Vergassola. All. Andrea Marselci.
MARSCIANO: Venturi 10, Gennari 10, Ciotoli 7, Bragaglia 3, Carboni 3, Grassini 1, Colonnelli (L), Tosheva 3, Baruffi. N.E. – Guerreschi, Segoloni. All. Luca Tomassetti.
Arbitri: Marina Bucci e Giulio Tarchi.
NUOVA OMA (b.s. 4, v. 1, muri 4, errori 12).
ECOMET (b.s. 6, v. 0, muri 6, errori 12).
(fonte Media Umbria Marsciano)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley marzo 6, 2011 07:39