La Promovideo Monteluce torna al successo con la Fortebraccio

Pianeta Volley
By Pianeta Volley marzo 22, 2011 08:46
Anastasio Fabio

Fabio Anastasio

Dopo cinque turni , di cui due dovuti alle soste forzate del bizzarro campionato di serie c maschile di quest’anno, la Promovideo Monteluce torna ad assaporare il gusto della vittoria contro il fanalino di coda Fortebraccio Perugia con il medesimo punteggio di tre a zero dell’andata. La compagine di coach Pauselli dopo la brutta sconfitta di Chiusi doveva obbligatoriamente fare propria la posta per alimentare le speranze di qualificazione ai play-off, e così è stato. La Promovideo pur ancora priva del palleggiatore Polidori peraltro ben sostituito da Paterna, ha ben interpretato la gara e contenuto abbastanza agevolmente l’attacco della Fortebraccio; solo nel terzo parziale la gara è stata in bilico fino al termine con i padroni di casa che avevano la meglio ai vantaggi. Parte fortissimo la Promovideo (1-8) con Cardorani e Tini subito in evidenza. Gli ospiti non riescono a mettere in difficoltà la ricezione del Monteluce e Paterna riesce a gestire bene i suoi attaccanti, mentre dall’altra parte della rete solo Salvati, pur tra mille difficoltà, riesce ad alimentare le speranze della Fortebraccio che però risultano vane; la Promovideo infatti continua ad imperversare in attacco e chiude il primo set sul 25-16. Stessa musica nel secondo parziale con la Faortebraccio sempre a rincorrere i padroni di casa, che con Tini spingono molto da posto due (9-14). Dopo il secondo time out di coach Rinaldi gli ospiti sembrano avere una fiammata d’orgoglio e si rifanno sotto (19-16), ma la Promovideo assesta il muro con Damiani  e prende i largo andando a chiudere anche il secondo set; anche con il contributo del neo laureato Fabio Anastasio (25-21). Terzo parziale che, come detto, è quello che rimane con esito incerto fino all’ultimo respiro. Questa volta sono gli ospiti che partono bene (3-6) e Monteluce appare smarrita e accusa qualche affanno in ricezione con Nacci non sempre positivo come nei set precedenti. Si gioca punto a punto con la Fortebraccio che trova l’ispirazione giusta nei colpi di Padella e Luccolini tenendo sempre a distanza i padroni di casa. I ragazzi di Pauselli provano a ritrovarsi e con un Cardorani ispiratissimo cercano di riagguantare la Fortebraccio (18-20). Il finale di set è molto intenso; la Promovideo rosicchia un punto con Ferraro e Polidori entrato in battuta su Tini fa aces e riporta la gara in parità; Vergoni non ci stà e riporta avanti i suoi, Damiani controbatte, Vergoni ancora da posto quattro fa vedere i sorci verdi al Monteluce, fino al muro di Ferraro che sancisce la fine dell’incontro (26-24). Finale col patema d’animo dunque, ma che vale i tre punti che la squadra del presidente Renzo Mastroforti fortissimamente voleva ed ha ottenuto. Ora dopo la difficilissima trasferta di Selci, il prossimo scontro diretto per i play off sarà ancora al Pala-Sant’Erminio contro Città di Castello.
PROMOVIDEO MONTELUCE – FORTEBRACCIO PERUGI = 3-0
(25-16, 25-21, 26-24)
MONTELUCE: Tini 17, Cardorani 14, Ferraro 9, Damiani 9, Nacci 3, Paterna 2, Bellavita (L), Anastasio 1, Polidori 1, Papini. N.E. – Capoccia, Tesorini. All. Mariano Pauselli.
PERUGIA: Padella 10, Salvati 9, Avallone 6, Vergoni 6, Sorbolini S. 5,  Schiavolini, Sorci (L), Cruccolini 5, Burnelli 1, Sorbolini M., Martini. All. Filippo Rinaldi.
PROMOVIDEO (battute sbagliate 10, aces 3, errori 9).
FORTEBRACCIO (battute sbagliate 5, aces 1, errori 15).
(fonte Polisportiva Monteluce)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley marzo 22, 2011 08:46