La Tecnocaravan Orvieto rulla il Foligno

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Marzo 6, 2011 19:16

La Tecnocaravan Orvieto rulla il Foligno

Veritieri Sara (tira)

il colpo d'attacco da zona-quattro dell'opposta Sara Veritieri

Che la Tecnocaravan Orvieto avesse qualche speranza in più lo si poteva immaginare, ma che la Vis Fiamenga Foligno si arrendesse così facilmente alle atlete della Rupe davvero era impensabile. Un tre a zero che mette in mostra solo il bel gioco delle cangurine che liquidano le folignati in poco più di un’ora di gioco. Una partita che può essere definita tale solo se si guarda al secondo set, giocato da entrambe le squadre: gli altri due invece sono stati entrambi caratterizzati dagli assoli di Scurti e compagne. Primo set dunque che come già accennato è a senso unico; partono subito fortissimo le padrone di casa che colpiscono forte con la prima linea formata da D’Andreagiovanni, Valentini e Veritieri. In pochi minuti si giunge sul 10-3 con le ospiti che hanno già utilizzato entrambi i time out a loro disposizione con ottimi risultati: due errori del Volley Team e due ace filati di Maracchia sembrano in effetti poter riportare in gara la formazione del tandem Restani-Guerrini (12-8) ma le padrone di casa tornano a far valere le loro ragioni e stroncano sul nascere le speranze delle ragazze di Foligno fino al 16-8. Un’ottima D’Andreagiovanni segna tre punti in poco tempo, poi Tocca con due ace e un errore delle ospiti regalano il parziale alla Tecnocaravan (25-12). Il secondo set ha tutta un’altra piega risulterà alla fine il più combattuto. Subito bene il VTO che sullo scatto ha sempre bruciato le avversarie, Valentini e D’Andreagiovanni incrementano il vantaggio fino al 9-5 e le ospiti devono sospendere. Time out azzeccatissimo, Muste e Brunetti riescono a far rientrare la loro squadra mentre cambia il libero con Conti che preleva Antonini (11-11). Petrangeli fiuta il pericolo e chiama a raccolta le sue atlete che rientrano sul campo di gioco con la concentrazione e la determinazione delle prime fasi del match infilando una lunga serie positiva (16-12) che, intervallata da un solo errore e dal cambio Maiuli-Brunetti, le porta ad accumulare un vantaggio di otto punti  fino al 21-13. Anche questa frazione di gioco sembra oramai in cassaforte ma improvvisamente arriva la reazione ospite: Muste e Maracchia, aiutate da Salvi e da qualche errore delle orvietane recuperano incredibilmente tutto lo svantaggio fino ad arrivare sul 23-22. Chiara Valentini sfrutta poi al meglio un’ottima palla di Irene Tocca e riconquista la palla: ci pensa capitan Scurti a chiudere il set sul 25-22. Terzo parziale sulla falsa riga del primo con le cangurine che scappano immediatamente grazie ai colpi di Scurti e Grasselli (7-3 e time out Foligno), le ragazze di Restani provano a risalire la china ma a quel punto sale in cattedra Veritieri. Suoi i punti decisivi che allontanano di nuovo le avversarie, 14-9, mentre a rifinire ci pensa D’Andreagiovanni sul 19-10. Petrangeli inserisce Zurri per Grasselli e la diciassettenne piazza un buon punto alla sua prima e ultima occasione sul 23-12, poi l’altra centrale Valentini e in chiusura D’Andreagiovanni mettono fine alle ostilità regalando il match alla propria squadra (25-14). Ottima prova della Tecnocaravan dunque che con questi ulteriori tre punti sale a quota 33 con una gara da recuperare: le speranze di accesso ai play off sono oramai quasi certezza data anche la classifica che si presenta piuttosto corta dal nono posto in su e con la decima piazza lontana sette lunghezze dall’ottava. Il prossimo impegno a San Sisto contro una squadra in gran forma darà risposte ancora più concrete. Intanto in casa Volley Team si godono la grande prova offerta contro Foligno, sperando di poter vedere le ottime qualità messe in mostra nell’ultima gara anche per tutto il prosieguo del campionato.
TECNOCARAVAN ORVIETO – VIS FIAMENGA FOLIGNO = 3-0
(25-12, 25-22, 25-14)
ORVIETO: Veritieri 15, D’Andreragiovanni 13, Valentini C. 8, Scurti 8, Grasselli 6, Tocca 5, Tozzi (L1), Zurri 1. N.E. – Frasconi, Trequattrini, Trippanera, Cecci (L2). All. Francesco Petrangeli e Simone Di Clementi.
FOLIGNO: Maracchia 11, Muste 7, Brunetti 6, Stefanucci 5, Salvi 5, Maiuli S., Antonini (L1), Maiuli M. 1, Conti (L2). N.E. – Castellani, Cappelletti, Giansiracusa, Fratini. All. Paolo Restani e Claudio Guerrini.
Arbitri: Azzurra Marani e Chiara Santucci.
(fonte Volley Team Orvieto)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Marzo 6, 2011 19:16