L’Avis Magione torna a sorridere a Terni

Pianeta Volley
By Pianeta Volley marzo 13, 2011 13:20

L’Avis Magione torna a sorridere a Terni

Nucciarelli Elisa (attacca)

Avis Magione in attacco con Elisa Nucciarelli

Torna il sereno in casa della Avis Magione dopo una serie negativa di tre partite, in cui era stato conquistato soltanto un punto. Le ragazze biancoverdi si impongono in casa della Giò Tour Terni con il punteggio migliore, nonostante le difficoltà di formazione con cui sono costrette a convivere da ormai due mesi. Stavolta a dare forfait causa influenza sono la giovane Cecilia Baldoni e Luisa Castellini, che sta recuperando da un serio infortunio alla caviglia ed era rientrata in campo dopo due mesi, seppur per pochi minuti, nella precedente partita contro il Fossato. Rispetto alle ultime gare e dopo un inizio di settimana burrascoso la squadra ha recuperato tranquillità, mostrando in campo un atteggiamento propositivo che lascia ben sperare per il futuro. Per puntare all’obiettivo promozione c’è ancora molto da migliorare sia in fase offensiva che difensiva ma i segnali lanciati in terra ternana sono sicuramente confortanti. La partita inizia con la formazione di casa subito avanti 10-7 e capace di incrementare il vantaggio fino al 17-12. Il Magione è in difficoltà, coach Chiabolotti chiama il time out e mette in campo Elisa Nucciarelli al posto di Giulia Riganelli; da lì il match cambia volto, con la schiacciatrice biancoverde a trascinare le compagne nella rimonta, insieme ad Elena Cammarano ed Irene Cardinali, decisiva al centro e miglior realizzatrice della serata con 13 punti. Le ragazze biancoverdi recuperano la parità sul 21-21 ed è proprio una schiacciata di Nucciarelli a regalare il punto del vantaggio, poi ampliato fino al 22-24. Il Terni accusa il colpo e la reazione ha l’unico effetto di annullare la prima palla set magionese ma è di nuovo una schiacciata di Nucciarelli a chiudere i conti. Al cambio campo parte forte il Magione, subito avanti 0-3 ma la formazione di casa non ci sta, recupera lo svantaggio e torna avanti 10-8. La fase centrale del set è però quella decisiva con il recupero del Magione che allunga fino al 16-23 approfittando anche di un momento di crisi della palleggiatrice del Terni, autrice di molte infrazioni di doppio e sostituita dal proprio allenatore. Sul 17-24 è Irene Cardinali a sfruttare la prima palla set e a consegnare alle compagne il punto del raddoppio. Nel terzo set il Magione prende subito il comando delle operazioni portandosi sullo 0-5 con le insidiose battute della palleggiatrice Federica Bertinelli e le schiacciate di Elisa Orsini che, nonostante qualche errore di troppo in battuta, disputa una buona partita. Il vantaggio aumenta progressivamente fino al 3-12 grazie anche all’ottimo lavoro in ricezione del libero Eleonora Favilli. Il Terni è in difficoltà, l’allenatore cerca di mescolare le carte con molti cambi riuscendo a scuotere le sue giocatrici che segnano tre punti consecutivi e riescono a ridurre lo svantaggio fino al 18-21. Ma nel finale di set è solo Magione, che grazie all’ace in battuta di Bertinelli conquista la prima palla match sul 18-24. L’attacco della formazione ternana ritarda di poco la conclusione della partita, che va in archivio con il punto decisivo di Irene Cardinali. Da segnalare l’ottima direzione di gara da parte dell’arbitro, capace di tenere in pugno il match nei momenti decisivi e di fischiare giuste infrazioni da una parte e dall’altra senza paura. Per il Magione questi tre punti valgono oro soprattutto dal punto di vista del morale che torna a crescere insieme ai punti in classifica. Le ragazze di coach Gianluca Chiabolotti raggiungono nella graduatoria quota 43 in 21 giornate, mantenendo il quarto posto a 4 lunghezze dall’Ellera e già sabato prossimo saranno chiamate ad un’impegnativa prova in casa contro il Deruta, capace di vincere l’incontro d’andata per 3-2.
GIO’ TOUR TERNI – AVIS MAGIONE = 0-3
(23-25, 17-25, 19-25)
MAGIONE
: Cardinali 13, Cammarano 11, Orsini 9, Bertinelli 7, Ravacchioli 3, Riganelli 1, Favilli (L), Nucciarelli 12, Baldelli 3,. N.E. – Valeri, Pettirossi. All. Gianluca Chiabolotti e Silvia Tamburi.
(fonte Polisportiva Magione)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley marzo 13, 2011 13:20