San Giustino cerca il pass play-off a Vibo Valentia

Pianeta Volley
By Pianeta Volley marzo 4, 2011 16:33

San Giustino cerca il pass play-off a Vibo Valentia

Finazzi Danilo (tifosi)

il capitano Danilo Finazzi ringrazia i tifosi

Ed è subito campionato per la Rpa-LuigiBacchi.it San Giustino che giocherà a distanza di soli tre giorni dall’ultimo match del Pala-Kemon, in trasferta sl campo della Tonno Callipo Vibo Valentia. Nella nona giornata del girone di ritorno della serie A1 Sustenium, gli umbri, nell’anticipo di sabato 5 marzo, affronteranno la squadra calabrese, diretta avversaria per un posto nei play off. Dopo la vittoria di mercoledì contro Treviso, gli altotiberini sono riusciti ad allungare proprio sui calabresi, distaccandosi di due lunghezze e rimanendo in solitaria in ottava posizione in classifica. All’andata, in quel Palakemon che è una vera e propria fortezza difficile da espugnare, i padroni di casa vinsero per tre a zero. In Calabria sarà tutta un’altra storia. E’ cambiato l’obiettivo del club del presidente Claudio Sciurpa: dopo aver agguantato il primo e cioè le dieci vittorie stagionali, ora punta ad un posto tra le prime otto della graduatoria. “Non ci poniamo più limiti a questo punto, gara dopo gara vedremo dove ha deciso di portarci questa stagione già ricca di soddisfazioni”. A guidare Coscione e compagni è l’ex Vincenzo Di Pinto che ha portato con sé, dall’Umbria, il libero Fabio Fanuli per due anni a Perugia. A dare la carica agli umbri, il capitano Danilo Finazzi: “Dopo la vittoria  contro Treviso abbiamo delle certezze in più. Sappiamo che possiamo contare su tutti gli uomini a disposizione, compresi quelli che sono seduti in panchina. Dopo aver conquistato la decima vittoria in campionato, il nostro prossimo obiettivo è centrare un posto nei play off. Il primo ostacolo da superare è Vibo Valentia: con la Tonno Callipo sarà uno scontro diretto: i calabresi sono  a soli due punti da noi. Al Palakemon abbiamo vinto  per tre a zero, ma in casa loro sarà tutta un’altra partita, ma come al solito noi tutti daremo il massimo”. Tredici i precedenti tra le due squadre con la bilancia che pende a favore degli umbri che hanno vinto nove volte. Il match sarà trasmesso in differita televisiva sabato 5 marzo da Rai Sport 2 a partire dalle ore 22.  Il cambio della messa in onda, era infatti prevista la diretta dalle ore 16, è stato causato da un errore nel palinsesto della Rai. Arbitri dell’incontro, Ippoliti Stefano di Pescara e Zucca Daniele di Treviso. Vibo Valentia: Coscione, Simeonov, Barone, Nikolov, Rivera Caamano, Anderson, Fanuli (L), a disposizione Feroleto, Suljagic, Ferraro, Kindgard, Baroti, Ananiev. All. Vincenzo Di Pinto. San Giustino: Steuerwald, Dias, Cester, Finazzi, Maric, Schwarz, Giovi (L), a disposizione Zhukouski, Van Den Dries, Nikic, Bartoletti, Braga, Lo Bianco. All. Emanuele Zanini.
(fonte Umbria Volley San Giustino)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley marzo 4, 2011 16:33