San Giustino in campo per la donazione di sangue

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Marzo 10, 2011 14:30
Rpa-LuigiBacchi.it San Giustino (Avis)

Rpa-LuigiBacchi.it San Giustino insieme ad Avis

Per la terza volta nel corso della stagione 2010-2011 della seria A1 Sustenium, la Rpa-LuigiBacchi.it San Giustino scenderà in campo al fianco dell’Avis Comunale di San Giustino. Sabato 12 marzo, prima dell’inizio del match tra Rpa-LuigiBacchi.it e Casa Modena nell’anticipo della decima giornata del girone di ritorno, al momento della presentazione delle due squadre, i giocatori indosseranno la maglietta dell’Avis. Il club umbro a Avis San Giustino collaborano per promuovere la cultura della donazione di sangue in un territorio dove questa è già radicata, ma si deve fare uno sforzo maggiore per stare al passo con la continua crescita di richiesta di sangue, proveniente da strutture ospedaliere sempre più all’avanguardia. Il presidente dell’associazione altotiberina Stefano Giambi ha detto: “Abbiamo colto al volo la presenza a San Giustino di una squadra di pallavolo della massima serie. Oltre alla grande visibilità che può offrire, di certo rappresenta anche uno stile di vita sano ed equilibrato, quello dello sportivo appunto, che va di pari passo con il corretto stile di vita del donatore. Inoltre, tanti giovani ruotano intorno al volley, e noi vorremmo che capissero l’importanza della donazione del sangue e si avvicinassero alla nostra. In realtà, da ottobre, l’Avis San Giustino ha avuto un incremento del numero dei donatori. Abbiamo percepito un rinnovato entusiasmo di tutta la comunità che ripaga degli sforzi che stiamo facendo. Il sangue è un elemento indispensabile alla vita normale. Inoltre è fondamentale nei servizi di pronto soccorso, nella chirurgia e nella cura di molte malattie. Il problema è che non è riproducibile in laboratorio. In caso di bisogno può essere solo donato. Qui entri in gioco tu: con un piccolo gesto puoi contribuire a costruire un patrimonio collettivo, fondamentale per la salute di tutti. Tutti dovremmo farlo, perché tutti abbiamo bisogno di sangue. Se vuoi diventare anche tu donatore di sangue dell’Avis di San Giustino, contattaci pure, saremo lieti di accompagnarti al Servizio Trasfusionale dell’Ospedale di Città di Castello che si trova proprio a fianco del Pronto Soccorso. Se invece vuoi recarti da solo, chiedi al personale infermieristico che vuoi diventare donatore di sangue dell’Avis di San Giustino e troverai sia medici sia infermieri pronti ad accoglierti e darti tutte le informazioni che vuoi, utili a chiarire ogni dubbio che hai in merito alla donazione di sangue”.
(fonte Umbria Volley San Giustino)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Marzo 10, 2011 14:30