San Mariano soffre ma resta in vetta

Pianeta Volley
By Pianeta Volley marzo 20, 2011 14:38

San Mariano soffre ma resta in vetta

Zebi Laura (spara)

attacco della schiacciatrice Laura Zebi

Venti gare e diciannove vittorie, prosegue la marcia della della Sgm Graficonsul San Mariano che nella ventesima giornata di campionato riesce ad avere la meglio su un avversario ostico e coriaceo come la Coim Falconara. Una rivale che ha fatto sudare le proverbiali sette camicie alla squadra sanmarianese che, dopo un primo parziale nel quale ha dato prova delle proprie capacità, ha dovuto subire il ritorno delle ospiti nel secondo set, per poi vincere in rimonta la terza frazione di gioco, e andando poi a chiudere l’incontro al quarto set. Primo set con Zebi che prima in attacco e poi al servizio scalfisce la seconda delle ospiti, Mataloni subisce la battuta delle locali e Raffaella Cerusico è costretta a chiedere tempo sul punteggio di 11-8 per San Mariano, che continua la propria marcia con un mani-fuori di Fiorini e la fast di Cruciani che conduce alla seconda sosta tecnica; le ospiti approfittando di qualche errore di troppo delle locali tentano la rimonta e si portano ad una sola lunghezza; il turno al servizio di Zebi favorisce l’allungo definitivo delle padrone di casa che allungano grazia al muro di Tosti su Sabbatini, un pallonetto di Fiorini ed un errore di Falconara mandano le due squadre al cambio di campo. Sabbatini mura ad uno Tosti e la Coim prende fiducia, grazie alla battuta di De Dominicis e agli attacchi di Bellucci le ospiti prendono il largo e conquistano un vantaggio di cinque lunghezze, dopo la seconda sospensione tecnica la Sgm Graficonsul accorcia le distanze e costringe le ospiti ad interrompere il gioco, al rientro in campo Falconara riesce ad incrementare il vantaggio e chiude il set. Si va al terzo set con Falconara che sull’onda del set precedente parte di nuovo forte fino a quando Ciacca beffa le avversarie con un palleggio che coglie l’incrocio delle righe un’azione difensiva giocata perfettamente permette a Vingaretti di innescare Tosti che va a segno. La battuta delle ospiti torna ad essere insidiosa costringendo San Mariano ad un gioco scontato che favorisce il nuovo vantaggio della Coim. Alla seconda sosta tecnica sono quattro le lunghezze che separano le due squadre, al ritorno nel rettangolo di gioco la Sgm Graficonsul ribalta la situazione da 12-16 a 19-16, è il turno al servizio di Tosti a favorire la rimonta ben finalizzato dagli attacchi di Cruciani e Zebi. Il set finisce con un perentorio attacco in primo tempo di Ciacca. Quarto parziale senza storia, la squadra marchigiana ha speso tutto quello in suo possesso e nulla può contro una ritrovata San Mariano che lima il numero degli errori e si mantiene sempre in vantaggio grazie a Ciacca e Fiorini che scardinano la difesa ospite. Il set scivola via facilmente con le umbre che conquistano i tre punti in palio, tre punti importanti in vista del prossimo trittico di derby che vedranno le nostre ragazze impegnate contro Narni, Corciano e Trevi.
SGM GRAFICONSUL SAN MARIANO – COIM FALCONARA = 3-1
(25-18, 20-25, 25-19, 25-21)
SAN MARIANO: Ciacca 17, Zebi 17, Tosti 14, Fiorini 11, Cruciani 8, Vingaretti 2, De Luca (L1). N.E. – Colombi, Pani, Caneva, Volaj, Scorcini, Tromboni (L2). All. Roberto Scaccia e Massimiliano Urbani.
FALCONARA: Sabbatini 15, Rosa 12, Bellucci 9, Tozzo 9, De Dominicis 5, Graidi, Mataloni (L), Lombardi, Gonnelli, Ginesi. N.E. – Petrini. All. Raffaella Cerusico e Giancarlo D’Angelo.
Arbitri: Marco Laghi e Fabrizio Lolli.
(fonte Polisportiva San Mariano)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley marzo 20, 2011 14:38
  • viva i prof.

    perche’ non gli dai uno sguadino tu, prima che siano pubblicati…. almeno fai qualcosa prof. r.c.

  • prof. Italiano

    Almeno rileggeteli gli articoli prima di pubblicarli…