Serie B1, il week-end delle umbre è complicato

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Marzo 26, 2011 00:15

Serie B1, il week-end delle umbre è complicato

Gennari Michela

Michela Gennari

Sarà un fine settimana difficile per le umbre della serie B1 che affrontano rivali agguerrite, casalinghe da seguire. Riflettori puntati al palazzetto dello sport Gandhi (ore 21,15) dove le padrone di casa della Ediltermica Narni se la vedono con le cugine della Sgm Graficonsul San Mariano. Le narnesi del tecnico Luigi Allegrini sono chiamate ad un compito improbo ma la necessità di trovare punti per la propria salvezza è forte e neppure le corcianesi possono dormire sonni tranquilli, benché il team di Roberto Scaccia è capolista e non vuole distrarsi. A finire sotto i riflettori è lo scontro a distanza sulla banda, tra le rossoblu locali sembra in grado di poter competere la bomber Elisa Marini, dall’altra parte della rete le ospiti si affidano all’asso Laura Zebi per scalfire la resistenza altrui. Torna tra le mura amiche la Lucky Wind Trevi che oggi pomeriggio (ore 18,30) ospita nel suo palazzetto Gallinella la temibile Lardini Filottrano; le biancoazzurre allenate da Gian Paolo Sperandio fanno perno sulla crescita della regista Beatrice Agrifoglio per continuare a convincere, le marchigiane possono rivelarsi molto insidiose grazie all’opposta Erika Alessandrini. Non sarà una trasferta dalla quale aspettarsi troppo, la Ecomet Marsciano del coach Luca Tomassetti sembra avere il destino segnato anche contro la quotata Coim Falconara; tra le marchigiane il pericolo proviene dalla centrale Sara Lombardi, il clan marscianese cerca di fare quadrato attorno alla schiacciatrice Michela Gennari. Giornata di sosta per la Gecom Security Corciano che può festeggiare degnamente il raggiungimento della matematica salvezza raggiunto nella scorsa giornata; sembra capitare a fagiolo questo turno di calendario che non sarà disputato a causa del ritiro dal campionato della Pallavolo Cittaducale; è un momento di giusto autocompiacimento per il collettivo del tecnico Fabio Bovari che ha raccolto in largo anticipo i frutti di un progetto coraggioso.

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Marzo 26, 2011 00:15