Tecnocaravan Orvieto sprecona a San Sisto

Pianeta Volley
By Pianeta Volley marzo 13, 2011 18:16

Tecnocaravan Orvieto sprecona a San Sisto

 

Grasselli Michela (attacco)

Tecnocaravan Orvieto in attacco con la centrale Michela Grasselli

C’erano tutti i presupposti per portar via punti dal difficile campo della Bam Bam Ristosauro San Sisto, ma la Tecnocaravan Orvieto si è dimostrata invece poco incisiva e combattiva. Le ragazze della rupe hanno avuto una giornata certamente negativa sia sotto il profilo del gioco che degli innumerevoli errori che, di fatto, hanno condizionato il risultato finale. Da citare invece l’attenta e cinica gara delle locali che grazie alla solita Bonci e all’opposto Cutini hanno messo a terra punti a non finire. Nelle file orvietane da sottolineare l’ottima prova della giovane Michela Grasselli, in assoluto la migliore in campo nel team della rupe. La sconfitta ad ogni modo non grava più di tanto la classifica viste anche le sconfitte di Gubbio e Monteluce. Sin dalle prime battute si è subito evidenziato l’approccio non positivo della Tecnocaravan che ha subito sbagliato diversi punti nel fondamentale del servizio. Il San Sisto guidato in regia dall’ottima Barluzzi ha controllato il set e ribattuto su tutti gli attacchi orvietani, riuscendo a chiudere sul 25-23. Il rientro in campo ha visto una Tecnocaravan un poco più dinamica, ma non come nelle giornate precedenti, dove concentrazione e bel gioco l’aveva resa  protagonista nell’ascesa in classifica. Troppi gli errori e le disattenzioni che hanno regalato punti alle locali. Bonci e Cutini continuano a mettere in affanno la difesa orvietana che non riesce a controbattere ed il due a zero, se pur tirato si chiude sul 29-27 per le locali. Nel terzo set il team del duo Petrangeli – Di Clementi riesce a tirar su la testa, sugli allori Michela Grasselli che mette a terra molti punti trascinando così le compagne a far loro il parziale 22-25. Le ombre e gli errori visti nei primi due set riemergono nel quarto parziale con la Tecnocaravan che termina per smarrirsi. Il team della rupe rimane confusa in campo mentre dall’altra parte della rete da posto due Cutini mette a terra i punti per la vittoria finale 25-23.
BAM BAM RISTOSAURO SAN SISTO – TECNOCARAVANO ORVIETO = 3-1
(25-23, 29-27, 22-25, 25-23)
SAN SISTO
: Barluzzi, Biancalana, Bonci, Brilli, Budassi, Calzola, Ciabatta, Cutini, Giuli, Pirchio, Vicarelli, Gentili (L). All. Andrea Madau Diaz e. Chiara Villan.
ORVIETO
: D’Andreagiovanni, Trippanera, Tocca, Grasselli, Veritieri, Valentini C., Zurri, Scurti, Tozzo (L1), Cecci (L2). All Francesco Petrangeli e Simone Di Clementi.
(fonte Volley Team Orvieto)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley marzo 13, 2011 18:16