Zefferino Monini si complimenta con Spoleto

Pianeta Volley
By Pianeta Volley 2 Marzo, 2011 19:01
Monini Zefferino

Zefferino Monini

È soddisfatto Zefferino Monini della bella stagione della Marconi. Sabato pomeriggio era presente al Pala-Rota in occasione del derby cittadino ed ha assistito alla partita al fianco della signora Vincenza Mari responsabile del progetto pallavolo Monini. Progetto che sta rispettando a pieno le aspettative con la prima squadra maschile che sta disputando un grande campionato e la prima squadra femminile che potrebbe addirittura battere il record di imbattibilità. “Era una partita difficile – ha affermato al termine del derby l’imprenditore spoletino, sponsor della società –, il derby è sempre il derby ed i nostri ragazzi sono stati bravi a mantenere alta la concentrazione fino alla fine della gara”. Il tre a zero nel derby lancia i ragazzi di Fabio Mechini verso la superfida contro la capolista virtuale Terni. Sabato prossimo Grechi e compagni saranno chiamati ad affrontare quello che si può definire un vero e proprio esame di maturità. La partita esterna contro Terni vale la vetta della classifica e secondo gli esperti, potrebbe essere una anticipazione della finale play-off che vale la serie B2. I ternani vengono dati per superfavoriti ma Spoleto ha dimostrato già nella gara di andata di non avere nulla da invidiare agli avversari. Dalla gara di andata è trascorso diverso tempo ed è evidente il notevole passo in vanti fatto dagli spoletini che ora, si può dire, giocano veramente bene e commettono ben pochi errori. Nell’arco di questi mesi si sono potuti costatare notevoli miglioramenti da parte di diversi giocatori. Su tutti Matteo Segoni e Riccardo Costanzi che al fianco di giocatori esperti come Grechi, Battistelli, Restani o Trombettoni, con il lavoro di Mechini ora sono due veri punti di forza del sestetto spoletino. Nella gara contro Terni gli spoletini ritroveranno una vecchia conoscenza della pallavolo locale lo schiacciatore Marco Corsetti ex di turno.
(fonte Marconi Spoleto)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley 2 Marzo, 2011 19:01