Avis Magione, piccole campionesse crescono

Pianeta Volley
By Pianeta Volley aprile 27, 2011 01:01

Avis Magione, piccole campionesse crescono

Valeri Francesca

Francesca Valeri

Con l’arrivo del mese di maggio tutti i campionati volgono al termine, anche quelli riservati ai settori giovanili ed è dunque tempo di fare i primi bilanci ed analizzare i risultati ottenuti nel corso della stagione. L’Avis Magione, lanciata con la prima squadra verso i play-off del campionato di serie D, pone da tempo molta attenzione anche al settore giovanile, dal quale nel corso degli anni sono stati sfornati elementi di grande valore, dal promettente avvenire. Tra questi c’è sicuramente Francesca Valeri, capitano della formazione under 16 e da inizio stagione stabilmente aggregata anche alla prima squadra. Classe ‘95, ruolo palleggiatrice, ha esordito quest’anno nel campionato di serie D, in cui è riuscita a ritagliarsi uno spazio importante alle spalle di Federica Bertinelli, regista titolare della squadra. E’ cresciuta ponendo dinanzi a sé come modello la celebre alzatrice brasiliana Hélia Rogério de Souza, meglio nota come Fofão, pilastro negli anni d’oro della Sirio Perugia, con cui ha vinto tra l’altro due scudetti e due coppe Cev; la grande ammirazione per la Fofão ha spinto le compagne di squadra a soprannominare la loro capitana proprio come la fuoriclasse brasiliana.

Valeri-Bettucci

la regista Francesca Valeri e il dirigente Fabio Bettucci

Il grande impegno di Francesca negli allenamenti le ha permesso di realizzare grandi progressi a livello tecnico ed atletico nel corso della stagione, che gli sono stati riconosciuti con l’attribuzione del premio quale miglior regista al torneo nazionale ‘Città di Bastia’, svoltosi durante il periodo pasquale. La competizione, riservata alle selezioni under 16, ha visto il Magione piazzarsi sul podio grazie alla vittoria per due a zero nella finale per il terzo posto contro l’Assisi. Un risultato di prestigio, che arriva al termine di una stagione in cui la formazione allenata da coach Gianluca Chiabolotti avrebbe meritato più fortuna. Le giovani magionesi si sono piazzate quarte nella prima fase del campionato di categoria, sfiorando la qualificazione al torneo di Eccellenza in un girone dominato dalle corazzate San Mariano e Chiusi. Il torneo Primavera è stato, se possibile, ancora più sfortunato del precedente per le biancoverdi, piazzatesi seconde in classifica alle spalle del Monteluce ed a pari merito con il San Feliciano, avanzato però alla fase successiva grazie a pochi centesimi in più nel quoziente set della classifica. Le ragazze magionesi erano riuscite tra l’altro a battere entrambe le formazioni che alla fine le hanno sopravanzate nella graduatoria, ma nella fase decisiva della stagione hanno dovuto fare i conti con infortuni importanti che ne hanno condizionato prestazioni e risultati. La rosa è composta in totale da 12 giocatrici nate tra il 1995 e il 1999, quattro delle quali già aggregate stabilmente alla prima squadra, con cui effettuano ogni settimana gli allenamenti: oltre a Francesca Valeri ne fanno parte la universale Rebecca Pettirossi (classe ’97, esordiente in serie D nella recente partita col San Sisto, in cui ha segnato anche un punto), l’opposta Cecilia Baldoni (classe ’97, impiegata con continuità nel corso della stagione, spesso anche da titolare) e la laterale Veronica Arcioni (classe ’95, finora utilizzata solo nelle amichevoli ma vicina anche lei all’esordio ufficiale). Insieme a loro ci sono in rampa di lancio la centrale Giulia Della Bina ed il libero Irene Cornicchia, già convocate con la prima squadra per alcune partite. Meritano comunque di essere nominate tutte le ragazze di questa formazione, in cui l’impegno e la voglia di emergere la fanno da padroni e potranno assicurare loro un grande futuro, non solo a livello sportivo. In ordine alfabetico: Veronica Arcioni, Melania Aversano, Cecilia Baldoni, Erika Cesarini, Irene Cornicchia, Alessandra Decandia, Giulia Della Bina, Alice Dottori, Veronica Fiorenzoni, Federica Lustri, Rebecca Pettirossi, Francesca Valeri. Complimenti a tutte, con l’augurio che riusciate sempre a giocare divertendovi e nel rispetto degli avversari, inseguendo i grandi risultati e le soddisfazioni che vi meritate.
(fonte Polisportiva Magione)

Arcioni Veronica - Pettirossi Rebecca (coppa)

Veronica Arcioni e Rebecca Pettirossi con la coppa

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley aprile 27, 2011 01:01