Giorgio Bellucci: “La Scai Petrignano protesta”

Pianeta Volley
By Pianeta Volley aprile 27, 2011 08:47
Bellucci Giorgio

Giorgio Bellucci

In una nota di poche righe inviata anche agli organi federali la Scai Petrignano ed il suo presidente Giorgio Bellucci esprimono il loro disappunto per lo spostamento della gara di serie D femminile tra Penna e Acquasparta deciso dalla Fipav Umbria: “Con la presente, la scrivente Volley 86 Petrignano intende inoltrare protesta ufficiale per la decisione di rinviare la gara di campionato serie D femminile (Polisportiva Penna in Teverina – Volley Acquasparta ) al 4 maggio, data mediana tra le ultime due giornate di campionato. Tale gara risulta determinante ai fini della classifica e lo svolgimento nella data indicata, con un nuovo risultato acquisito, potrebbe creare situazioni di vantaggio o di irregolare svolgimento del campionato. Potrebbe altresì inficiare la decisione che prevede la non trasposizione delle due ultime gare come da regolamento. Teniamo a sottolineare che per lo stesso motivo (assenza dell’arbitro designato) la nostra squadra è stata costretta a giocare l’incontro di Fossato di Vico con un’ora di ritardo. Fiduciosi in una decisione che prenda in considerazione tale protesta ci è gradita l’occasione per salutare cordialmente”.
(fonte Volley 86 Petrignano)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley aprile 27, 2011 08:47