Plurima San Feliciano senza ritmo a Castelfranco

Pianeta Volley
By Pianeta Volley aprile 10, 2011 15:04

Plurima San Feliciano senza ritmo a Castelfranco

Moretti Lucia (piazza)

l'opposta Lucia Moretti piazza l'attacco

Nella penultima trasferta di campionato la Plurima San Feliciano è ospitata dalla Videomusic Castelfranco. Due ore di partita in cui hanno la meglio le padrone di casa. Le lacustri partono bene, ma i sogni di gloria si infrangono a metà del secondo set quando ricompare in campo un San Feliciano timoroso e ‘sbaglione’. Un remake più o meno fedele dell’andata solo che le ospiti sono più presenti e quindi anche i parziali più lottati. Parte Catalucci in battuta ed è subito 0-6 con un time-out di coach Pucci e alla prima sosta tecnica il tabellino segna 2-8. Vantaggio che la Plurima si porta fino al fischio finale (19 a 25) grazie agli attacchi di Moretti e Catalucci. Nel secondo set sembra cambiato solo il campo: il San Feliciano continua la scia positiva e allunga (1-5) poi ecco che all’orizzonte iniziano ad intravedersi i primi errori e così Castelfranco si fa sotto (4-5), ma Moretti (best scorer del mach con 21 punti) non ci sta e porta la squadra a +4 alla sirena. Le lacustri macinano punti, le toscane non riescono a concretizzare e il vantaggio rimane anche al secondo time out tecnico (11-16). Ma ecco che con il turno in battuta di capitan Bertini i sogni delle ospiti iniziano a sgretolarsi. Nulla può coach Ziino che nonostante le due chiamate dalla panchina non riesce a fermare la rimonta e le due squadre sono in parità (16-16). Rossit incrocia, Moretti e Catalucci attaccano, Bartoccini mura, ma si gioca punto a punto e le toscane grazie agli errori dall’altra parte della rete arrivano a 24-22. Un’incomprensione tra Buiatti e Pellegrini prima e un errore di formazione sempre di Buiatti poi consegnano la parità alla Plurima (24-24), ma capitan Bartoccini manda il servizio fuori e Caverni chiude da seconda linea (26 a 24), ecco così archiviato il secondo set. E’ parità, tutto da ricostruire. Parte subito bene Caverni nel terzo frangente di gioco. Coach Ziino vedendo disorientamento da subito cerca di rimettere ordine e sul punteggio di 3-1 chiama il primo time out. Ma gli attacchi di Casati conducono alla prima sosta tecnica (8-3). Bartoccini e compagne mandano in fumo le belle fasi di gioco con errori a ripetizione in battuta e non riescono a riequilibrare le sorti. Al suono della sirena lo svantaggio è di sei punti (16-10) e arriva a dieci nel finale (25 a 15). Cercando di archiviare, anzi eliminare, questa frazione di gioco si cambia campo. Avvio un po’ sul velluto, dapprima sbaglia battuta Dal Canto, poi Galiotto, subisce un ace Catalucci (2-1) e poi Moretti fa bene in battuta e trascina il San Feliciano (2-4). Ma Caverni è lì, apre muri e scava solchi in difesa e alla sosta è avanti di nuovo Castelfranco (8-5). Con Tiberi in battuta le lacustri riacciuffano la parità e se la giocano punto a punto fino a quando Rossit di nuovo pareggia (17-17). Con Buiatti da fondo campo, Caverni in prima linea scardina ogni schema avvesario (22-18) e con il supporto di Casati e Bertini giunge sul 24-19. Con un attacco vincente, Moretti si prende anche il turno al servizio, quattro battute consecutive, tra cui un ace diretto, ed è 24 pari. La quinta non passa la rete e Pellegrini beffa il muro con un pallonetto e si prende il doppio vantaggio (26 a 24). La sconfitta manda le umbre in terzultima posizione e la salvezza si allontana ancora di un punto, cinque sono le lunghezze da Rieti, che ha portato al tie-break Pesaro.
VIDEOMUSIC CASTELFRANCO – PLURIMA SAN FELICIANO = 3-1
(19-25, 26-24, 25-15, 26-24)
CASTELFRANCO: Caverni 17, Dal Canto 12, Bertini 11, Pellegrini 10, Casati 9, Buiatti 2, Casadei (L), Danti, Micheli. N.E. – Pagni, Bechini. All. Pucci ed Orsolini.
SAN FELICIANO: Moretti 21, Rossit 11, Catalucci 11, Tiberi 8, Bartoccini 7, Galiotto 3, Rocchi (L), Caldarella. N.E. – Roccatelli, Migni, Belardoni, De Chiara. All. Ziino e Romaniello.
Arbitri: Andrea Alfei e Marco Perotti.
(fonte Volley San Feliciano)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley aprile 10, 2011 15:04