Clitunno si arrende, Foligno vola in semifinale

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Maggio 22, 2011 01:13
Musco Diego

Diego Musco

Per il secondo anno consecutivo la stagione del Centro Ottico Emmedue Gjonoviq Costruzioni Clitunno si ferma ad un passo dalla semifinale play-off. Come dodici mesi fa, infatti, i biancoblu vengono respinta da gara-tre, costretti a cedere il passo alla Italchimici Earth Energy Foligno dopo una gara che a lungo è stata più equilibrata ed in bilico di quanto non dica il tre a zero finale. Clitunno gioca per un set e mezzo alla pari di Foligno, butta via diverse occasioni per cambiare l’andamento della gara ma alla fine è costretto ad alzare bandiera bianca e chiudere anzitempo la propria stagione. Avvio di gara shock per Re e compagni, subito sotto 4-0 con Foligno che fa male dal servizio. Clitunno prova ad accorciare ma Foligno continua a macinare gioco ed allunga fino al 18-12. Il set sembra morto e sepolto ma gli ospiti continuano a crederci, alzano l’efficacia in ricezione ed al servizio ed anche il muro inizia a funzionare e farsi sentire. L’incredibile rimonta è realtà con Clitunno che impatta sul 23-23 e trascina il set ai vantaggi. Foligno per tre volte ha il set-point a disposizione, Clitunno annulla sempre ma non riesce mai a mettere il naso avanti e così alla fine i padroni di casa alla quarta opportunità riescono a piazzare il muro che vale il 27-25. Canovaccio simile anche nel secondo set con Foligno che scappa immediatamente 4-1 grazie ad un black-out degli ospiti. Clitunno, però, ancora una volta non perde la testa e con calma risale un punto dopo l’altro fino a riportarsi in linea di galleggiamento sul 17-17. Nemmeno il tempo di completare la rimonta, però, che i bianco-blu infilano 4 errori consecutivi regalando il 21-17 ai padroni di casa. E’ lo strappo decisivo, Foligno scappa verso il 25-19 ed il doppio vantaggio nel conto set. Terzo set in cui stavolta è Clitunno a partire meglio, tanto da condurre fino al 10-8. Ora, però, Foligno è più convinto mentre nella metà campo del Centro Ottico Emmedue Gjonoviq Costruzioni Clitunno c’è un po’ di rammarico per le occasioni non avute, e non sfruttate, nei due set precedenti. A metà set arriva così il sorpasso, con l’Italchimici Earth Energy che si invola verso il 25-18 concluso che gli spalanca le porte della semifinale.
ITALCHIMI EARTH ENERGY FOLIGNO – CENTRO OTTICO EMMEDUE GJONOVIQ COSTRUZIONI CLITUNNO = 3-0
(27-25, 25-19, 25-18)
FOLIGNO: Staccini 13, Mosconi 12, Urbanella A. 9, Miscione 8, Dominici 4, Travicelli 4, Fiori (L). N.E. – Battistelli, Santificetur, Fortunelli, Urbanella F., Rossi. All. Andrea Piacentini.
CLITUNNO: Iorio 15, Rocchi 13, Tosti 10, Nocchi 5, Musco 3, Re 3, Di Renzo (L1), Trombettoni, Ciotti. N.E. – Teloni R., Cesaretti  (L2). All. Giampaolo Teloni.
Foligno (8 battute sbagliate, 2 ace, 6 muri, 5 errori).
Clitunno (9 battute sbagliate, 1 ace, 9 muri, 19 errori).
(fonte Clitunno Volley)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Maggio 22, 2011 01:13
Write a comment

No Comments

No Comments Yet!

Let me tell You a sad story ! There are no comments yet, but You can be first one to comment this article.

Write a comment
View comments

Write a comment

<