Ediltermica Narni condannata alla serie B2

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Maggio 8, 2011 12:24

Ediltermica Narni condannata alla serie B2

Morelli Valentina (muro)

Valentina Morelli si oppone a muro

L’ultima tegola sull’Ediltermica Narni si è abbattuta tre ore prima che iniziasse l’ultima di campionato: Monia Varazi, colpita dal virus intestinale, è stata costretta a restare a casa. Vista la gara di Falconara, la sua presenza non avrebbe forse cambiato il risultato ma la sua assenza è la prova che questo campionato è stato davvero un calvario per le rossoblu di Allegrini. Soprattutto nelle ultime tre partite, quelle che per la sua prima avversaria nella lotta per la salvezza, sono state invece fin troppo facili. E così la Pallavolo Narni retrocede in serie B2. Ed è il secondo anno consecutivo che ciò accade: un anno fa, però, ci fu il ripescaggio. “Peccato – dice il tecnico Luigi Allegrini – davvero peccato perché quest’anno a condannarci non è stato tanto il campo quanto l’incredibile serie di infortuni e di disavventure che abbiamo dovuto sopportare”. Per il presidente Tommaso Giannini questa retrocessione (senza appello, visto che l’Ediltermica non potrà sperare di nuovo nel ripescaggio): “E’ l’occasione per riflettere sull’intera stagione, individuare gli eventuali errori commessi e programmare la prossima evitando di ripeterli”. Insomma, nessun dramma a Narni anche se fino all’ultimo l’ambiente pallavolistico che si ritrova la sera al Pala-Gandhi aveva sperato in una diversa conclusione. La gara di Falconara non ha detto nulla che già non si sapesse: con le marchigiane obbligate a vincere per sperare di rientrare nei play off sperando in risultasti negativi concomitanti delle concorrenti e con le narnesi obbligate allo stesso risultato e con la stessa speranza è venuta fuori una gara vera, tosta fin dal primo punto. Il 25-13 del primo set ha convinto le marchigiane che le avversarie non erano poi così agguerrite e, nei successivi set, hanno mollato un po’ la presa concedendo un punto a punto che ha illuso le narnesi. Infatti, i due finali di set sono stati uno la fotocopia dell’altro: accelerazione delle marchigiane e risultato fissato sul 25-13. Falconara ha chiuso in festa ne tra gli applausi: pubblico e atlete hanno brindato ad un campionato di tutto rilievo mentre le narnesi hanno fatto l’ennesimo  loro mesto ritorno a casa. Ma una parte degli applausi di Falconara vanno anche alle narnesi il cui merito è stato quello di onorare lo sport. Fino all’ultimo. Ora è tempo di riflessioni. E di decisioni.
COIM FALCONARA – EDILTERMICA NARNI = 3-0.
(25-13, 25-23, 25-23)
FALCONARA: Sabbatini 16, Gonnelli 12, Tozzo 11, Bellucci 9, Graidi 2, Ginesi, Mataloni (L), Rosa 1, Lombardi, De Dominicis, Petrini (L2). All. Raffaella Cerusico.
NARNI: Marini 17, Favoriti 7, Minutella 6, Morelli 4, Campana 3, Palomba 1, Andreani (L), Romanelli, Quondam, Troiani, Valenti. All. Luigi Allegrini.
Arbitri: Denis Serafin e Federico Del Vecchio.
(fonte Pallavolo Narni)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Maggio 8, 2011 12:24
Write a comment

No Comments

No Comments Yet!

Let me tell You a sad story ! There are no comments yet, but You can be first one to comment this article.

Write a comment
View comments

Write a comment

<