Ediltermica Narni, ora serve un mezzo miracolo

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Maggio 1, 2011 13:05
Andreani Arianna (palleggia)

Arianna Andreani palleggia

Nonostante sia stata schierata una Ediltermica Narni meno incerottata, contro un Figline Valdarno che sente sempre più forte l’odore dei play-off le ragazze di Allegrini sono riuscite a far loro appena un set. Era difficile fare meglio. Eppure le toscane lo spauracchio del clamoroso tonfo lo hanno avvertito in quel terzo set che le biancorossoblu hanno vinto rendendo pan per focaccia quanto avevano subito nel primo e nel secondo. E nel quarto erano pronte a ripetersi se non fosse stato che alcune discutibili decisioni arbitrali e un crescente nervosismo tra le ragazze in campo avessero condizionato gioco e risultato. Certo è che il Figline, per il secondo anno consecutivo, assume (per esigenze di classifica) il ruolo di carnefice delle narnesi. Se lo scorso anno, infatti, alle toscane servivano punti salvezza quest’anno hanno necessità di stare incollati al Casette D’Ete per contendergli il posto nei play-off. E il caso ha voluto che a subite siano state ancora le umbre. Il caso, appunto. Il caso, in questa stagione sembra aver congiurato contro l’Ediltermica prima con una incredibile serie di infortuni che non ha precedenti e ora con un calendario che la oppone, nell’ultima gara, al Falconara, avversaria che essendo a tre punti dalla zona play-off vive ancora il suo campionato con la massima tensione. In riva all’Adriatico l’Ediltermica trova quindi il suo ennesimo Everest mentre la concorrente alla salvezza, Marsciano, se la vedrà con un Filottrano che ha già sostituito la palestra degli allenamenti con la spiaggia. Come finirà lo vedremo. Intanto va apprezzato in modo particolare il tecnico delle narnesi: nonostante le innumerevoli difficoltà incontrate in questa stagione (dalla palestra ghiacciata durante l’inverno, alla raffica di infortuni e a un calendario-congiura) ha sempre affrontato la situazione senza lamentarsi o imprecare contro la sfortuna ma cercando la migliore soluzione a fronte dei problemi. Proprio come fece David quando dovette affrontare il gigante filisteo Golia. E chissà che il merito di Allegrini, come quello di David, non sia premiato.
EDILTERMICA NARNI – FIGLINE VALDARNO = 1-3
(14-25, 19-25, 25-18, 16-25)
NARNI: Varazi 12, Minutella 11, Marini 11, Favoriti 10, Morelli 9, Campana 3, Andreani (L). All. Luigi Allegrini.
FIGLINE: Basciano 14, Puccini 14, Tani 10, Ambrosi 8, Carlozzi 6, Ranieri 3, Villani 8. All. Barbara Biagi.
(fonte Pallavolo Narni)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Maggio 1, 2011 13:05
Write a comment

No Comments

No Comments Yet!

Let me tell You a sad story ! There are no comments yet, but You can be first one to comment this article.

Write a comment
View comments

Write a comment

<