Festa grande per la Friservice Nocera Umbra

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Maggio 4, 2011 11:06

Festa grande per la Friservice Nocera Umbra

Friservice Nocera Umbra (torta)

Friservice Nocera Umbra con la torta della vittoria del campionato di prima divisione femminile

Una grande stagione doveva chiudersi necessariamente con una grande festa e così è stato per la Friservice Nocera Umbra. Molte persone, non solo appassionati del volley, hanno partecipato all’evento organizzato in occasione della conquista della serie D. E’ stato per tutti un momento di aggregazione durante il quale si è potuta ammirare la performance di un gruppo di giovani nocerini davvero in gamba. Il nome della band è Onde-Rocks: alle chitarre Fabio Fiorelli e Federico Frate, alla batteria Gabriele Bernardini. Il repertorio proposto è variegato e i ragazzi dimostrano di avere delle ottime conoscenze musicali e una notevole qualità melodica. Davvero una sorpresa positiva… La festa è poi continuata con l’intermezzo condotto dal celebre Luciano Scattolini che, rievocando i tempi in cui la pallavolo a Nocera Umbra significava serie A2, ha chiamato uno per uno tutti i protagonisti di questa stagione rendendo merito non solo alla prima squadra femminile ma anche all’under 16, alla prima divisione maschile e al settore giovanile. Riconoscimento più che meritato anche per Orietta Farinacci e Maurizio Tacchi, pilastri di questa società che agiscono fuori dalle luci della notorietà. Alla fine della presentazione, premi per tutti gli atleti della società consegnati da una vecchia conoscenza del volley locale, la fortissima Soraya che ha partecipato con grande piacere e affetto all’evento. Il presidente Daniele Frillici ha infine consegnato alla squadra la nuova mascotte che si auspica con il suo grande sorriso sia di buon auspicio per il futuro. La serata è proseguita con la musica del dj Ros, un’istituzione per i giovani di Nocera: sapiente alternanza di brani riempipista con liscio e altre musiche gioviali che hanno fatto scendere a ballare sul parquet anche i meno giovani. Nel frattempo scorrevano fiumi di birra artigianale e fuori dal palazzetto il braciere continuava a cuocere squisite prelibatezze molto apprezzate dai partecipanti. Insomma una gran bella serata, che si spera sia stata utile a cementare quel senso di nocerinità di cui spesso questi ultimi mesi si è sentito parlare.
(fonte Nuova Pallavolo Trevi)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Maggio 4, 2011 11:06
Write a comment

No Comments

No Comments Yet!

Let me tell You a sad story ! There are no comments yet, but You can be first one to comment this article.

Write a comment
View comments

Write a comment

<