Giò Tour Terni con le dita ancora incrociate

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Maggio 2, 2011 08:49

Giò Tour Terni con le dita ancora incrociate

Fantini Serena (contrasto)

l'opposta Serena Fantini contrasta a rete le rivali spoletine

Orario unico per tutte le squadre di serie D femminile per questa 29° giornata che vede le ragazze della Giò Tour Terni impegnate sul campo della Volley Spoleto. La squadra di casa con soli 9 punti in classifica non ha niente da chiedere al campionato, ma non regala nulla e orgogliosa lotta punto su punto fino alla fine del quarto parziale, poiché le spoletine son riuscite ad accaparrarsi il terzo. Per la Giò Tour una panchina piuttosto sguarnita a causa di qualche infortunio e varie vicissitudini che hanno fatto si che la lista della squadra contasse solo nove elementi. Tra le assenze quella più evidente è quella del libero, infatti per questa gara l’allenatore Roberto Vichi ha affidato la ricezione alle mani dei centrali, che hanno dimostrato di meritare questa fiducia con il loro impegno, ma anche con i risultati. Il primo parziale vede un gioco lineare e corretto senza troppo estro da parte delle atlete ternane che accumulano vantaggio durante il set e restano fino alla fine in testa, ma le avversarie tentano la rimonta fino a fermarsi sul 25-23. Il secondo parziale è più equilibrato, migliora la qualità del gioco da entrambe le parti della rete e le spoletine hanno l’occasione di portarsi in parità essendo in vantaggio per 24-23, ma le giocatrici della Giò Tour non concedono margine, reagiscono decise a chiudere in proprio favore il set e infilano tre punti consecutivi: quelli necessari per il 26-24. Sul due a zero nel conteggio dei set le ternane abbassano il livello di attenzione e non riescono a rimediare a qualche errore di troppo e cedono alle avversarie per 17-25. Il quarto parziale non promette bene per la formazione dei dirigenti Mirko Dolci ed Alberto Neri, che per gran parte del set deve recuperare due, tre, e anche quattro lunghezze sulle avversarie, la parità torna sul 16-16 e qui le ternane allungano 18-16. Torna poi lo scontro punto su punto, ma le padrone di casa incrementano il vantaggio, riescono infatti a chiudere il set per 25-21 e la gara per tre ad uno. La gara e i tre punti conquistati con difficoltà con una rosa ridotta, ma che sa reagire ai momenti difficili, adattarsi alle necessità di gioco e alle direttive dell’allenatore lasciano ben sperare in una squadra che affronterà a breve i play out conscia dell’impegno con cui deve confrontarsi, ma anche delle proprie possibilità con la speranza di farcela e soprattutto con la voglia di provarci. La squadra: Maria Silvia Bartolucci, Greta Bisello, Laura Bruni, Cardinali Marta, Agnese Dominici, Serena Fantini,  Prisca Martini, Patrizia Pamic, Letizia Valenti. All. Roberto Vichi.
(fonte Libertas Tacito Terni)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Maggio 2, 2011 08:49
Write a comment

No Comments

No Comments Yet!

Let me tell You a sad story ! There are no comments yet, but You can be first one to comment this article.

Write a comment
View comments

Write a comment

<