Il Cortona Volley rinuncia alla serie A2

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Maggio 27, 2011 23:52

Il Cortona Volley rinuncia alla serie A2

Cortona Volley (logo)

Cortona Volley (logo)

Il consiglio direttivo del Cortona Volley, riunitosi frequentemente in questi giorni, ha deciso di rimandare il sogno di iscrivere la propria squadra al campionato nazionale di serie A2 maschile fino a quando non si saranno concretizzate le principali condizioni essenziali per poter gestire efficacemente un campionato professionistico nel nostro territorio di appartenenza. In sintesi, per condizioni essenziali, si intendono le seguenti con paritaria importanza: rafforzamento societario attraverso il coinvolgimento di più persone all’interno dell’assetto societario stesso indispensabile per migliorare la gestione operativa della società nei vari comparti; coinvolgimento di ulteriori operatori economici del territorio, oltre ai graditissimi che si sono aggiunti in questi ultimi giorni, affinché ci siano i presupposti concreti e tangibili per dare maggiore tranquillità finanziaria alla società in ottica futura. Con l’auspicio che anche l ‘amministrazione comunale segua e assista la società nella propria programmazione e rinnovato impegno, avviando l’iter per la realizzazione di una struttura polifunzionale omologabile che possa ospitare anche una squadra di volley di serie A2 al fine di non disperdere gli impegni, le speranze ed i grandi successi ottenuti in questi anni nel campo di gioco. Lo stesso consiglio direttivo garantisce l’impegno nel mantenimento della prima squadra nel campionato nazionale di serie B1 curando e rafforzando ulteriormente tutti i settori giovanili artefici di splendidi successi e vittorie importanti in questi ultimi anni di attività.
(fonte Cortona Volley)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Maggio 27, 2011 23:52
Write a comment

1 Comment

  1. Domandina Maggio 28, 17:40

    AHHHAHHHH, ma in un progetto di investimenti e progammazione certe cose si scoprono solamente a giugno??
    1) rafforzamento societario attraverso il coinvolgimento di più persone all’interno dell’assetto societario –SONO PIU’ DIRIGENTI CHE ALTRO…
    2) coinvolgimento di ulteriori operatori economici del territorio– ?????
    3) avviando l’iter per la realizzazione di una struttura polifunzionale omologabile che possa ospitare anche una squadra di volley di serie A2 — AHHAHHHH

    Ma tutto questo ad inizio stagione non lo sapevano?? Che senso ha investire tutti quei fondi ( e non sono stati pochi) per poi buttare tutto al vento???

View comments

Write a comment

<