Il Nastro Selci la spunta sulla Grifo Volley Perugia

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Maggio 22, 2011 09:18
Okaka Carlo (attacca)

Carlo Okaka in attacco

Una battaglia all’ultimo sangue quella vista al Pala-Kemon, come si conviene ad un incontro di post season. A spuntarla sono i padroni di casa targati Il Nastro Selci che dopo circa due ore hanno la meglio sulla coriacea e mai doma Grifo Volley Perugia. La serie più equilibrata dei quarti di finale maschili termina nella maniera più appropriata, con un risultato che ha sentenziato il passaggio alle semifinali degli altotiberini. In avvio i locali scappano grazie ad Okaka, dall’altra parte i perugini tengono il passo ma a prevalere sono gli uomini in maglia gialla. Invertiti i campi i grifoni capitalizzano a muro con Cappelletti e tengono vivo il match, lo strappo perugino avviene sul finale ed è pareggio. Nel terzo parziale c’è ancora un estremo livellamento di valori ma ad avere il guizzo giusto è Santi. Ormai stanchi gli ospiti non reggono e Selci va a conquistarsi il passaggio in semifinale dove trova martedì sera il Terni ad attenderli.
IL NASTRO SELCI – GRIFO VOLLEY PERUGIA = 3-1
(26-24, 25-27, 25-23, 25-18)
SELCI: Okaka 20, Bocciolesi 13, Polcri 13, Santi 12, Guerri 7, Torelli 1, Boriosi (L), Celli 1, Forasiepi, Marconi. N.E. – Valenti, Corsini. All. Massimo Regini.
PERUGIA: Bondini 18, Romanò 12, Cappelletti 12, Iaccarino 7, Cipolletti 6, Bregliozzi 1, Sherko (L1), Arcangeli, Amantea, Sordini. N.E. – Plumbi, Bartolini (L2). All. Giuseppe Castellano.
Arbitri: Luigi Crociani e Francesco Puletti.
httpv://www.youtube.com/watch?v=lZSvXYaNkZ0
httpv://www.youtube.com/watch?v=KiuDMelG3Qg

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Maggio 22, 2011 09:18
Write a comment

5 Comments

  1. nicola cappelletti Maggio 25, 23:30

    gingo ti firmi perfavore?io sarei accecato per i soldi del volley????

  2. flavio Maggio 25, 13:20

    Ciao ragazzi! complimenti per il campionato siete stati davvero forti!hai ragione cipo ora è il bass time! quando ci andiamo insieme?! ho anche altri due amici\compagni di squadra pescatori da portare! a presto! e crepi il lupo!!

  3. Cipo Maggio 24, 14:25

    Grande Cappe, ricordati che la stagione della Grifo non finisce quì! adesso inizia la stagione del bass!
    @Gingo: ma chi sei? non ricordo questo soprannome nel volley umbro! perchè questo attacco gratuito a Nicola? magari la prossima volta metti il nome così capisco chi sei e magari non mi metto nemmeno a rispondere!

    Un saluto ed in bocca al lupo alle squadre impegnate nei play-off!

    Marco Cipolletti

  4. gingo Maggio 23, 16:19

    “La grifovolley ha il merito di aver fatto una squadra e un campionato con gente che ha voglia di giocare la pallavolo per passione non per soldi ed è sempre stata attaccata da tutti”.
    Ma se sei il primo che è avvelenato per i soldi….
    Le palle che tocca sentire!!!!!

  5. nicola cappelletti Maggio 22, 11:01

    ciao a tutti
    premetto che il selci ha fatto una bella partita ma da qui a dire, ” La serie più equilibrata dei quarti di finale maschili termina nella maniera più APPROPRIATA”, mi sembra poco veritiero e soprattutto di parte!durante il campionato la grifo si è imposta nela partita di andata e il selci nel ritorno e le partite sono state sempre equilibrate!La grifovolley ha il merito di aver fatto una squadra e un campionato con gente che ha voglia di giocare la pallavolo per passione non per soldi ed è sempre stata attaccata da tutti!io credo che la ragione della crisi della pallavolo umbra sia da attribuire proprio a questa mancanza di passione. Voglio ringraziare tutti i miei compagni di squadra e voglio dare un consiglio specialmente ai più giovani: la pallavolo è rispetto e sacrificio!mettete sempre passione su quello che fate e vedrete che i risultati arriveranno…

View comments

Write a comment

<