La Crediumbria Ternana perde e retrocede

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Maggio 1, 2011 18:45

La Crediumbria Ternana perde e retrocede

Testasecca Rachele (attacco)

Crediumbria Ternana in attacco con la centrale Rachele Testasecca

Niente da fare per la Crediumbria Ternana sconfitta per tre a zero in casa della Edilizia Passeri Bastia nella penultima giornata del campionato di serie B2 femminile. Un torneo che le rossoverdi abbandonano, retrocedendo sul campo visto che in classifica si trovano a quattro punti dal Siena in zona salvezza. La gara: in panca da primo allenatore c’è l’esordio di Alessandra Moriconi che sostituisce Andrea Broccoletti, da un mese affetto dalla labirintite. La Crediumbria schiera in regia Cardarelli ed in diagonale Camilli. Al centro Muzi e Testasecca. Libero Amador. Laterali Eleonora Scarpa ed il Capitano Ilenia Scarpa. Il primo set inizia subito in salita per le rossoverdi: 4-2 e poi 11-6. Inizia la rimonta della Crediumbria grazie agli errori delle locali: 13-13. Al secondo time out la Ternana conduce per 13-16. Poi, all’improvviso, le rossoverdi iniziano una serie di errori: Testasecca attacco fuori; Cardarelli fallo in palleggio; Camilli attacco fuori; il Capitano ricezione sbagliata; ancora Testasecca attacco fuori: 18-17. Il capitano cerca di guidare una flebile reazione: pari 20. Ancora Camilli regala il 21 alle locali con un attacco fuori. Sempre il Capitano pareggia pari 21. Muzi sbaglia il servizio: 22-21. Bastia si sveglia dal torpore iniziale: 23-21. Ilenia Scarpa con grande tenacia spacca il muro avversario: 23-22. Una ricezione sbagliata di Eleonora Scarpa e un attacco fuori della Camilli regalano il set ad una dormiente Edilizia Passeri. Le locali ringraziano dei novi errori punto e conquistano senza sudore il primo set: 25 a 22. La Crediumbria cerca una reazione e parte subito all’attacco: 2-4 con Muzi ed Eleonora Scarpa in evidenza. La Ternana, con una magia di Eleonora Scarpa, cerca di allungare: 5-7. Purtroppo il muro rossoverde non è efficace mentre quello locale risulta insormontabile: 13-7. Doppio cambio: dentro Uti e Corazza per Cardarelli e Camilli. La Crediumbria è in balia di se stessa soprattutto perché la Amador, e tutta la fase difensiva rossoverde, risulta essere inesistente: 18-11. Camilli, rientrata, mette palla a terra: 18-12. Il Bastia allenta la presa e commette alcuni errori ma il divario rimane enorme: 21-16. Un errore della Testasecca in attacco chiude il set: 25 a 20. Nella terza frazione di gioco Camilli inizia molto bene realizzando due muri punto: 2-3. Le bastiole iniziano ad entrare in gara e provano l’allungo: 8-4. Prima Eleonora e poi Ilenia accorciano le distanze: 8-7. Si inizia a giocare punto a punto: Testasecca blocca le locali e pareggia: pari 9. Eleonora, da seconda linea, realizza un punto di alta scuola: pari 10.  Ancora Camilli ed Eleonora Scarpa tengono agganciate la Ternana alle locali: pari 13. Al secondo time out tecnico, Bastia è avanti. Il capitano cerca di scuotere la propria squadra piegando, da seconda linea, le mani del muro locale: 15-16. Ancora Camilli, con due battute corte, permette nuovamente il pareggio: 18-18. L’impressione, però, è che il Bastia spinga sempre più sull’acceleratore e che la Ternana abbia finito il carburante: 21-19. Le locali cercano di chiudere la gara. La reazione rossoverde termina con un attacco fuori della Testasecca: 23-19. La Crediumbria si arrende alla forza del Bastia: 25 a 21. Ultimo incontro di campionato sarà disputato alle ore 21 di sabato 7 maggio al Pala-Itis di Terni.
EDILIZIA PASSERI BASTIA – CREDIUMBRIA TERNANA = 3-0

(25-22, 25-17, 25-20)
BASTIA
: Miccadei 18, Lorio 16, Mezzasoma 9, Uccellani R. 4, Segoloni 4, Crisanti 4, Gagliardi (L1), Malucelli 1, Bucciarelli, Truffo (L2). N.E. – Uccellani G., Fongo, Cerbella. All. Gian Luca Ricci ed Alessandro Papini.
TERNI
: Scarpa I. 12, Scarpa E. 10, Testasecca 5, Muzi 4, Camilli 4, Cardarelli 1, Amador (L), Uti 2, Corazza. N.E. – Tramontozzi, Ercolani, Venturi. All. Alessandra Moriconi e Andrea Broccoletti.
Arbitri: Antonio Sicignano e Emmanuele Cerulli.
(fonte Ternana Pallavolo)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Maggio 1, 2011 18:45
Write a comment

No Comments

No Comments Yet!

Let me tell You a sad story ! There are no comments yet, but You can be first one to comment this article.

Write a comment
View comments

Write a comment

<