Niente promozione per gli ‘old’ del Città di Castello

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Maggio 10, 2011 11:00
Gherardi Cartoedit Svi Città di Castello (tempo) prima divisione

gli uomini della Gherardi Cartoedit Svi Città di Castello di prima divisione

Si chiude nel peggiore dei modi quella che sembrava dovesse essere la cavalcata trionfale della Gherardi Cartoedit Svi Città di Castello (la ‘Gherardaccia’) verso la serie D maschile. Dopo quella maturata in casa nella finale di andata dei play off, un’altra sconfitta di misura (3-2), cancella i sogni di gloria dell’insolita compagine tifernate. E sì che Santa Rita da Cascia sembrava aver ascoltato le sue ‘preghiere’ facendo infortunare nel primo set due dei migliori giocatori della squadra avversaria, ma niente da fare, il finale sembrava essere stato già scritto. Rimane l’amaro in bocca per una bella stagione di sport e una lezione di vita che potrà essere molto utile in futuro, fuori e dentro i campi da gioco, se solo si vorrà farne tesoro. In uno sport di squadra, a qualsiasi livello, molto spesso la differenza la fa la coesione del gruppo, la consapevolezza di farne parte, l’umiltà di ‘sbucciarsi le ginocchia’ e quella di non cercare nell’errore del compagno l’alibi per giustificare il proprio, il rispetto delle ‘gerarchie’ e delle scelte operate da chi se ne prende la responsabilità. E questo vale in un campo di pallavolo, come nella vita di tutti i giorni.
(fonte Volley Club Lama)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Maggio 10, 2011 11:00
Write a comment

No Comments

No Comments Yet!

Let me tell You a sad story ! There are no comments yet, but You can be first one to comment this article.

Write a comment
View comments

Write a comment

<