Un fiume di atleti al Minivolley Village

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Maggio 31, 2011 18:10

Un fiume di atleti al Minivolley Village

Valdichiana (minivolley)

un momento del torneo di minivolley al Valdichiana Village

Sotto uno splendido cielo azzurro ed accompagnati da un solo che faceva gridare all’estate, domenica 29 maggio si è tenuta presso il Valdichiana Outlet Village di Foiano della Chiana, la prima edizione del Minivolley Village. Un altro evento targato Star Volley Academy, la giovane accademia toscana che tanto si sta distinguendo negli ultimi anni per iniziative a favore dei ragazzi della pallavolo. I Minivolley Village si è concluso con un successo di pubblico ed atleti tanto incredibile quanto inaspettato anche se fortemente auspicato da tutta l’organizzazione che da circa sei mesi ha lavorato per la perfetta riuscita dell’evento. In pratica si è trattato di un grande torneo di palla rilanciata, microvolley, minivolley e superminivolley a cui hanno partecipato società sportive provenienti da Toscana ed Umbria oltre alla Pallavolo Eboli arrivata addirittura dalla provincia di Salerno. A partire dalla mattina fino al tardo pomeriggio i giovanissimi atleti nati tra il 1999 e il 2005 si sono sfidati tra schiacciate e difese ma soprattutto a suon di urla e risate realizzando quello che era uno dei sogni dell’organizzazione, ovvero una giornata all’insegna del divertimento. Tante le emozioni e le sensazioni che si respiravano tra le vie del Valdichiana Outlet Village, ma una in particolare, una di quelle che ti stringe il cuore, prima e durante la premiazione, alla vista di più di 600 bambini che hanno sfilato per le vie del centro commerciale fino all’entrata nella piazza centrale scandita dalle note dell’inno di Mameli. Non ci resta a questo punto, che dare un po’ di numeri. La prima edizione del Minivolley Village patrocinato dal Coni provinciale di Arezzo e Siena e dalla Fipav provinciale di Arezzo e Siena nonché dalla Fipav Toscana, ha visto la partecipazione di circa 600 atleti suddivisi in 30 società sportive; 1500 tra genitori, dirigenti e curiosi; 100 i bambini delle scuole fuori torneo ma con tanta voglia di esserci, oltre 20 i campi di pallavolo montati, 40 gli sponsor e 60 i ragazzi e le ragazze dello staff. “Tanta la fatica ma ripagata dal sorriso dei bambini…” a parlare è Fiorella Di Leone che ha diretto l’intera macchina organizzativa “… Mi va di commentare così questa bellissima giornata che per una volta ha visto vincere l’aspetto ludico all’agonismo. Non ci aspettavamo questo successo ma speravamo fortemente in qualcosa del genere che fosse solo il punto di partenza di qualcosa di più grande negli anni a venire”. Infatti l’intento della Star Volley Academy è quello di trasformare il Minivolley Village in un evento nazionale che possa diventare un appuntamento fisso  per tutte le società sportive nazionali. “E’ quello a cui auspichiamo…” a parlare è il presidente dell’accademia Mirko Iebba “…anche se per iniziative del genere abbiamo bisogno dell’aiuto di tutti sponsor ed istituzioni uniti per dare un futuro ai nostri ragazzi”. Un ringraziamento particolare va ad Alberto Bertone, direttore del Valdichiana Outlet Village che fin da subito ha sposato il progetto e ha reso possibile l’iniziativa. Un saluto a tutte i rappresentanti del Coni e della Fipav intervenuti alla premiazione ovvero Tiziano Silei (presidente Fipav Arezzo), Fiorenzo Montermini (presidente Fipav Siena) e Roberto Montermini (presidente Coni Siena). Per ultimi ma sicuramente, non per ordine di importanza, meritano una citazione tutti quei ragazzi e quelle ragazze dello staff che gratuitamente hanno sfidato il caldo e la fatica pur di esserci e dare una mano… della serie l’Italia è piena di giovani volenterosi che aspettano solo di essere coinvolti in qualcosa di bello! In conclusione per dovere di cronaca è giusto ricordare i vincitori del torneo. Alla Pallavolo Eboli va il riconoscimento per la società partecipante più lontana mentre alla società Il Piantone Narni va il premio per aver inscritto il maggior numero di atleti. Per la categoria palla rilanciata il primo premio va al Volley Arezzo Saione mentre per la categoria microvolley  il vincitore è il Cassero Volley Castiglion Fiorentino. Ad aggiudicarsi il primo premio nella categoria minivolley è la società Pallavolo Sansepolcro infine per la massima categoria superminivolley un ex aequo tra Cus Siena, Cortona Volley e Gherardi Cartoedit Città di Castello. La stagione pallavolistica 2010/2011 volge al termine anche se la Star Volley Academy continua la sua attività senza sosta. Ai nastri di partenza il Volley Camp 2011 che si terrà a Luglio nel quale sarà ospite una delegazione di ragazze provenienti dalla provincia dell’Aquila colpita dal recente terremoto, ma soprattutto al lavoro per la realizzazione del progetto Volley Sud ovvero l’organizzazione di un tour di eventi nelle regioni meridionali allo scopo di dare spazio a ragazzi ricchi di talento ma con poche possibilità.
(fonte Star Volley Academy)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Maggio 31, 2011 18:10
Write a comment

No Comments

No Comments Yet!

Let me tell You a sad story ! There are no comments yet, but You can be first one to comment this article.

Write a comment
View comments

Write a comment

<