Volleyball Tiferno ad un passo dalla promozione

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Maggio 18, 2011 12:01

Volleyball Tiferno ad un passo dalla promozione

Calagreti Cristina

Cristina Calagreti

Bartolini Marta
Marta Bartolini

Sabato 14 maggio sono iniziati i play off di prima divisione femminile e per le ragazze della Volleyball Tiferno, classificatesi seconde nella regular season, lo scontro è con la Brums & Passeri Bastia. Alle ore 17 in un caldissimo palestra Pascoli inizia la partita. Le tifernati partono bene, con un muro di Calagreti e un suo ace in battuta la partita parte tranquilla per le padrone di casa che giocano bene il primo set, sbagliando poco, ricevendo abbastanza bene e attaccando tutti i palloni con sicurezza sfruttando varie traiettorie. Il Bastia fatica ad ambientarsi nella palestra che non conosce, sbaglia palle anche facili e si lascia sfuggire il primo set. 25-21. Nel secondo set il Bastia reagisce con dei servizi ben piazzati dove più fanno male, la ricezione bianco verde cede qualcosa e per il palleggiatore è difficile giocare i suoi schemi. Il Bastia acquista ancora più sicurezza, le sue bande sembrano imprendibili e tranquille del vantaggio accumulato giocano anche schemi vincenti con i propri centrali. 16-25. Cambio di campo e Francesco Zanchi alza la voce, spronando le proprie atlete, prova anche un cambio, toglie Vagnoni e mette Marzia Milli. Si riparte, ma la squadra soffre tantissimo in ricezione, così il tecnico sostituisce Ranieri con Morini sul punteggio di 2-8 e subito dopo sul 3-10 chiede tempo e carica la sua ricezione: chiede al libero Marta Milli di fare di più e a Morini e Jessica Ronti di non farsi abbattere da una ricezione sbagliata. Il rientro in campo è devastante, le alto tiberine fanno gruppo in mezzo al campo, si legano ognuna alla forza di reagire dell’altra, non ci sono più errori e anche se le cose non vengono da vero manuale della pallavolo, i risultati ci sono. La partita procede punto su punto, il caldo inizia a farsi sentire esageratamente, ma alla fine con un errore in battuta del palleggiatore del Bastia sul 24-21 si conclude il terzo set. Quarto set importantissimo per le tifernati che rientrano in campo con determinazione, Marta Milli, reduce anche di un problema di salute in settimana, dentro il campo è una trottola: in ricezione viene evitata ma in difesa è impeccabile. L’ottima regista Calagreti ora ritrova sicurezza nelle sue compagne, la bande Morini e Jessica Ronti si inventano i colpi più impossibili per spiazzare l’avversario, i centrali Polidori e Bartolini giocano con astuzia le palle a loro destinate e si fanno notare soprattutto a muro, Marzia Milli traina la squadra con i suoi servizi efficaci e pungenti e proprio a lei è data la palla della chiusura del set, che senza paura tira nelle mani del centrale in ritardo a muro realizzando il punto del 25-22 che vale molto di più della vittoria della partita, perché da la possibilità alle tifernati di accedere direttamente alla serie D. Mercoledì 18 maggio, infatti, alle ore 21 si disputa gara-due al palazzetto di viale Giontella a Bastia Umbra, in caso di vittoria delle biancoverdi sarebbe promozione.
(fonte Volley Club Lama)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Maggio 18, 2011 12:01
Write a comment

No Comments

No Comments Yet!

Let me tell You a sad story ! There are no comments yet, but You can be first one to comment this article.

Write a comment
View comments

Write a comment

<