A Città di Castello torna Roberto Romiti

Pianeta Volley
By Pianeta Volley giugno 10, 2011 17:25

A Città di Castello torna Roberto Romiti

Romiti Roberto

Roberto Romiti

A vestire ancora una volta la maglia della Gherardi Cartoedit Svi Città di Castello nel ruolo di libero sarà Roberto Romiti. Il giocatore marchigiano arriva dalle fila del Loreto dove ha disputato un grandissimo campionato, risultando uno dei migliori della serie A2 in ricezione e difesa, come ha sperimentato anche Città di Castello che ha avuto nella squadra loretana una fiera avversaria nelle partite di campionato e in quelle dei quarti di finale play off. Dopo alcune esperienze in B1 a Potenza Picena, la storia in serie A2 di Roberto Romiti, classe ’83, comincia nel 2008-2009 in quel di Castelfidardo per poi continuare l’anno successivo a Città di Castello: è il 2009-2010 e Romiti raggiunge con i biancorossi i play-off persi poi contro Padova e forma con Simone Rosalba un duo affidabilissimo nei fondamentali di seconda linea. Nel 2010-2011 il giocatore fermano torna nelle Marche e si accasa a Loreto e raggiunge il settimo posto in regular season e i quarti di finale dei play off, persi appunto contro i tifernati. Ora Romiti è ancora biancorosso, alla vigilia, tra l’altro, di un grande traguardo personale, quello del matrimonio: il 26 giugno prossimo, infatti, Roberto convolerà a giuste nozze con Benedetta e, dopo la meritata vacanza, si metterà a disposizione di coach Andrea Radici per riprendere il lavoro ed iniziare la preparazione in vista dell’impegnativa stagione 2011-2012, nella quale la società del presidente Arveno Ioan tenterà di migliorare il risultato ottenuto quest’anno. Ed ecco le parole di Roberto Romiti, con cui abbiamo parlato proprio mentre si recava all’ultima prova del vestito di nozze: “Beh, c’è poco da dire! Sono contento di ritornare a Città Di Castello perché c’è un ambiente che è ancora più caldo di quello di due anni fa, mi piace la squadra che sta allestendo la dirigenza biancorossa perché mi sembra molto competitiva e poi sono felice di ritrovare ‘Ros’ come capitano e anche Marco Visentin, il capitano di quest’anno”. Dopo la conferma di Rosalba e di Di Benedetto e l’acquisto di Noda Blanco, Romiti e Visentin, nello scacchiere dei tifernati mancano solo pochi tasselli, in particolare quello dell’opposto: nei prossimi giorni si potrebbe conoscere anche il nome di chi giocherà in diagonale con Marco Visentin.
(fonte Città di Castello Pallavolo)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley giugno 10, 2011 17:25