Bilancio positivo per la Monini Marconi Spoleto

Pianeta Volley
By Pianeta Volley giugno 14, 2011 11:17
Monini Spoleto (team)

il collettivo della Monini Spoleto di serie C maschile

Siamo giunti al termine dell’annata agonistica e chiedo ancora una volta ai mass-media la cortesia di ospitarmi per tracciare un bilancio della pallavolo Monini Spoleto. Prima di tutto un grazie mille con due significati: uno per la dimensione della mia gratitudine e uno per la quantità di persone alle quali desidero esternarlo. Al main sponsor Monini spa e alla famiglia Monini tutta, agli altri sponsor, agli enti e istituzioni, ai giornalisti e alle loro testate, ai colleghi dirigenti, allo staff tecnico, ai giocatori, alle giocatrici, ai giovani allievi e allieve, ai tanti tifosi che ci hanno sostenuto in casa e fuori. Avevamo programmato l’annata del rilancio e così è stato. Siamo veramente fieri e felici di aver centrato, anzi superato tutti i nostri obiettivi. Puntavamo alla crescita quantitativa e qualitativa del nostro settore giovanile: obiettivo largamente raggiunto. Puntavamo a confermare i successi regionali a livello under 18 maschile e a far bene a livello interregionale: abbiamo raggiunto il primo obiettivo, solo sfiorato il secondo. Puntavamo a qualificare il settore femminile: obiettivo raggiunto con la vittoria in campionato delle ragazze della seconda divisione e la conseguente promozione in prima. Puntavamo a una serie C maschile che ci portasse ai play-off, facendo crescere i nostri giovani: obiettivo ampiamente superato con il secondo posto nella stagione regolare e la finale play-off, purtroppo lasciata ai meriti di Selci. Volevamo giocatori e giocatrici che onorassero la maglia di questa prestigiosa società e il suo sponsor Monini, non solo con l’impegno teso a raggiungere i migliori risultati tecnici possibili, ma anche con un comportamento eticamente esemplare in campo e fuori: grazie a tutti per aver raggiunto questo traguardo, perché il rispetto riconosciutoci dall’intero mondo del volley regionale ci rende orgogliosi di rappresentare la Marconi Monini. Forse potevamo vincere la serie C, ci siamo arrivati a un passo coi nostri meravigliosi ragazzi, ci saremmo quasi certamente arrivati se avessimo voluto schierare agli appuntamenti finali uno o due nostri ex , in grado di fare l’assoluta differenza in campo e che si erano spontaneamente messi a disposizione. Abbiamo deciso di non farlo per onorare l’impegno della nostra squadra e quello dei nostri sportivissimi avversari. Ora la Marconi Monini programmerà subito la prossima stagione con nuovi obiettivi di crescita, sia a livello giovanile, dovendo oltretutto sostituire il grande Mirco Giappesi, cui vanno i nostri ringraziamenti e auguri, sia a livello femminile per salire ancora di categoria, sia a livello maschile per riportate la pallavolo cittadina in serie B, puntando ancora sui nostri giovani e sugli spoletini. Festeggiati con la cena di martedì 14 i successi dello scorso anno, lo sponsor Monini e la società Marconi, con la consueta stretta sinergia, cominceranno subito a lavorare a tal fine.
(fonte Marconi Spoleto)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley giugno 14, 2011 11:17
  • gingo tonto

    gingo sei proprio un malato e probabilmente invidioso

  • fabio

    ..e si Gingo, ineffetti l’abbiamo “BRUCIATO” come dici tu. Non possiamo nemmeno però criticare l’intero anno, viste le aspettative, il percorso, il miglioramento e tutto il contesto. Ti ripeto e confermo il grosso rammarico personale, ma non posso neppure negare o omettere di segnalare come è venuta fuori nei nove mesi la squadra. Infine Marconi Monini non vuol dire solo serie C maschile, bensi settore femminile ( promozione) e settore giovanile ( primo turno interegionale). Se poi ti firmi sarei ben felice di sapere con chi interagisco.

  • gingo

    Se bruciare un campionato rende un bilancio positivo….. mah….