Convocazione decima selezione regionale femminile

Pianeta Volley
By Pianeta Volley giugno 3, 2011 16:00
Fipav Umbria

Fipav Umbria

Continua l’attività del centro di qualificazione regionale della Fipav Umbria che su indicazione responsabile tecnico Gian Paolo Sperandio convoca, per il giorno domenica 5 giugno 2011 (ore 16,30) presso la palestra Territoriale di Castel del Pianole atlete per partecipare al decimo stage utile per la formazione della rappresentativa umbra 2011. Questa la lista delle convocate: Sharon Garganese e Martina Grechi (Arrone), Francesca Alessandretti (Bastia), Anna Corselli (Città della Pieve), Barbara Castellani (Foligno), Cecilia Grandi (Marsciano), Sabrina Roscini (Ponte Felcino), Sofia Biancalana, Benedetta Braconi, Eva Spacci e Ilaria Stafisagri (San Mariano), Sofia Calzola (San Sisto), Chiara Cesaretti e Francesca Monaci (Marconi Spoleto). A questo gruppo si aggiungono le atlete che hanno partecipato al Trofeo delle province: Gemma Maggiolini (Orvieto) e Betrice Meniconi (Trevi). La dirigenza federale ricorda che è estremamente gradita ed auspicabile la presenza dei tecnici delle rispettive atlete, che avranno la possibilità di uno scambio di idee e di confronto con i selezionatori regionali, che si metteranno a loro disposizione al termine della seduta di allenamento.
(fonte Fipav Umbria)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley giugno 3, 2011 16:00
  • Forza Francesca

    Fatti forza Francesca pensa a rimetterti ….non perdi la Luna!
    Quello che indispettisce e’ che stavolta la diavolessa non ha bisogno di tramare ancora, la sorte gli ha permesso
    pentole e coperchi … Ma il tempo e’ galantuomo ,!,

  • LYONS

    T-red vedo che non sei uno sprovveduto e questo ambientino lo conosci bene.
    A questo punto del ” dici tu dico io” manca solo checominciamo a fare i nomi e cognomi
    E raccontare le porcate chi piu’ ne sa. Più ne mette

  • T-red

    chiamiamoli interessi di bottega… ci sono molte persone che pur di ottenere il proprio interesse/successo tramano alle spalle di ragazzine inconsapevoli, di società, di dirigenti, di allenatori, pur di non rompere il loro giochino…

  • giordana

    Sono sostanzialmente d’accordo con tutti. Tutto è chiaro. Peccato che a farne le spese siano delle ragazze che amano la pallavolo e hanno voglia di divertirsi.

  • G.Pero

    Non pensavo di voler dire tutte queste cose….pero” ….piu’. O meno. Sono confortato che non sono pensieri solitari. Tanto passano gli anni ma le cose restano sempre uguali. INTERESSI di BOTTEGA!!!!!!!!

  • T-red

    quindi l’interesse di bottega potrebbe riguardare anche san mariano… no? Lo “squadrone” san mariano da dove ha attinto quest’anno???

  • Chiara

    credo di essere completamente d’accordo con lyons!!

  • LYONS

    Forse vuole dire che un selezionatore non puo’ essere un allenatore di club. Magari vuole dire che il San Mariano e’ veramente uno “squadrone” ben rappresentato, anche con atlete che regolarmente non giocano in campionato. Magari vuole dire anche che dopo tante sedute di allenamento, dove molte di quelle atlete sopra convocate erano assenti, la rosa e’ rimasta intonsa. Forse vuole dire che ci sono atlete irrinunciabili aldila’ del rendimento. Magari vuole dire che dopo il risultato dell’ anno scorso ci sarebbe voluta meno sfacciataggine. Magari non voleva dire nulla di tutto questo…. e lo volevo dire solo io.

  • T-red

    in che senso???

  • G.Piero

    Bell’esempio di come si tutelano gli interessi di bottega e non quello del volley, con la noncuranza della federazione regionale. speriamo di fare una figura almeno dignitosa”…… speriamo……..
    Speratelo!