Narni Volley festeggia il ritorno in serie D

Pianeta Volley
By Pianeta Volley giugno 3, 2011 12:41

Narni Volley festeggia il ritorno in serie D

Narni Volley (team) prima divisione

la squadra del Narni Volley di prima divisione femminile

Non era cominciata nemmeno come una scommessa perché su quel manipolo di ragazze persino un po’ scapestrate e appena retrocesse dalla serie D nessuno ci avrebbe investito un centesimo. Ma è finita in un bagno collettivo dopo una strepitosa cavalcata nei play off: così quel manipolo di ragazze persino un po’ scapestrate hanno sorpreso tutti e hanno riportato la serie D nel Narni Volley. Guidate da Pepponi, giovane allenatore sul quale un anno fa pochi avrebbero scommesso, quelle ragazze non hanno dominato durante il campionato di prima divisione ma, come i purosangue, hanno allungato fino a diventare inarrestabili nella fase dei play off, liquidando in semifinale un temibile Arrone (3-2 in gara-uno ad Arrone e 3-1 in gara-due a Narni) prima di affrontare in finale l’avversario per certi versi più temibile: il Colleluna, vittorioso dopo tre gare sull’Amerina e guidato da Massimo Grifoni che è stato il loro allenatore per più stagioni e con il quale avevano subito l’onta della retrocessione. Grandi motivazioni certamente, ma anche forti emozioni che per ragazze giovani ed inesperte potevano giocare brutti scherzi. In gara-uno, a Narni, s’è subito visto quanto sia difficile mettere la palla a terra quando ti tremano le gambe. E così, perso malissimo il primo set, è stata battaglia durissima (ma vinta) nel secondo, è stato meno faticoso vincere il terzo e poi, sul due ad uno, è arrivato il capolavoro del quarto set con le avversarie che si sono fermate a 16 punti. Giovedì, c’è stata gara-due nella palestra Campomaggiore: tensione a mille al via e primo set da dimenticare per le rossoblu narnesi. Peggio, molto peggio che nella prima sfida di Narni. Ce l’avrebbero fatta a reagire? Quando tra le gremite tifoserie si andavano consolidando sentimenti opposti, è iniziata la risalita rossoblu. Ed è apparsa inarrestabile: la vittoria nel secondo set (25-23) è stata la chiave di volta della gara. Finale, di nuovo, tre ad uno. Come all’andata. Il Narni torna in serie D. Ma non dite che Pierluigi Pepponi e il suo manipolo di scapestrate hanno vinto la scommessa perché su di loro nessuno ci avrebbe mai investito un centesimo. Peccato, perché se avessero prestato un pizzico di attenzione, almeno i più esperti si avrebbero presto capito che giocare senza l’assillo della vittoria ma godendosi il gusto di giocare, è il segreto del successo. Ed ecco le ragazze del Narni Volley protagoniste di questa bellissima vittoria: Clarissa Ajazi, classe 1997; Valentina Binnella, classe1995; Elena Brugiotti, classe 1992; Giulia Cenci, classe 1993; Emanuela Ferranti, classe 1986; Francesca Leonetti, classe 1991; Ilary Malafoglia, classe 1986; Marybeth  Malafoglia, classe 1988; Vanessa Novelli, classe 1994; Valentina Pacifici, classe 1987; Alessandra Rinaldi, classe 1996; Francesca Testarella, classe 1994.
(fonte Narni Volley)

Pepponi Pierluigi

Pierluigi Pepponi

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley giugno 3, 2011 12:41