Nemanja Petric è il martello della Sir Safety Perugia

Pianeta Volley
By Pianeta Volley giugno 1, 2011 15:33

Nemanja Petric è il martello della Sir Safety Perugia

Petric Nemanja

Nemanja Petric

Una promessa del volley internazionale alla corte di Slobodan Kovac. La Sir Safety Perugia ha infatti concluso l’accordo con lo schiacciatore serbo Nemanja Petric, andando così a chiudere una diagonale di posto quattro con Goran Vujevic di altissima qualità e tecnicamente completa. Soddisfazione enorme del presidente Sirci e del suo staff per aver portato in Italia un giocatore che, seppur ancora giovane, vanta già diverse esperienze a livello internazionale, sia in Montenegro con la maglia del Ok Budu?nost Podgorica, sia la scorsa stagione in Belgio con la divisa del Lennik. Proprio in Belgio Petric, eletto miglior battitore del campionato, è cresciuto notevolmente riuscendo con i suoi compagni a conquistare la finale scudetto (cosa che da diversi anni era discorso fisso tra Noliko e Roeselare) ed arrivando fino ai quarti di finale in coppa Cev. Per Petric anche diverse maglie della nazionale serba con la quale ha disputato gli Europei del 2009 e la World League nel 2008 e 2009. Nemanja è martello di vocazione offensiva, capace di sfruttare benissimo in attacco ed al servizio le sue qualità tecniche ed i suoi 205 cm di altezza, pur mantenendo buone propensioni nei fondamentali di seconda linea. Sicuramente un valore aggiunto notevole per la Sir che fa già sognare i tifosi bianconeri e che va a mettere un altro tassello nella costruzione della squadra che sta strada facendo prendendo una fisionomia ben precisa. Nemanja Petric è nato a Prijepolje (SRB) il 28 luglio 1987 ed è alto 205 cm.
CARRIERA
2007-2010 Ok Buducnost Podgorica (MNE)
2010-2011 Asse Lennik (BEL)
(fonte Umbria Volley Perugia)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley giugno 1, 2011 15:33