Ore drammatiche alla Sirio Perugia

Pianeta Volley
By Pianeta Volley giugno 28, 2011 22:20
Sirio Perugia (logo)

Sirio Perugia

Conto alla rovescia in casa della Sirio Perugia. Ormai serve un miracolo per iscriversi alla serie A1 femminile. Entro giovedì a mezzogiorno la dirigenza del clan deve portare alla sede della Lega Pallavolo di Bologna tutto l’incarto dei documenti se vuole ancora che la sua squadra continui ad esistere. Nell’imminenza di una scomparsa della società sportiva più gloriosa della regione il presidente Alfonso Orabona dichiara con un misto di incoscienza e disperazione: “Ormai c’è solo una trattativa rimasta in piedi ed attendo una risposta entro mercoledì. Se non andrà in porto dovrò decidere se fare la pazzia di rischiare in prima persona ed intraprendere un’avventura che come minimo appare azzardata. La documentazione è pronta per essere depositata ma sono le garanzie economiche a mancare e senza quelle…”. Sono parole dette con la tristezza nel cuore quelle del numero uno biancorosso che al momento può contare solo sulla conferma dello storico sponsor Despar. Tutto lascia presagire che la decisione possa essere presa all’ultimo minuto, nella drammaticità degli eventi che sono un mix di ragione e sentimento.

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley giugno 28, 2011 22:20