P.Valleceppi-S.Marco, notte magica che vale la serie B2

Pianeta Volley
By Pianeta Volley giugno 11, 2011 01:00

P.Valleceppi-S.Marco, notte magica che vale la serie B2

Tenerini Martina

Martina Tenerini

Bartolini Giulia

Giulia Bartolini

Tutta l’Umbria converge al cva di Ponte Valleceppi stasera. Alle ore 21 sarà dato inizio alla partitissima dell’anno. Gara vietata ai deboli di cuore quella di gara-tre nella finale play-off della serie C femminile. E’ spareggio per l’unico posto da assegnare in serie B2 nazionale. La Omg Galletti Ponte Valleceppi può contare nel caldo sostegno di un’intera comunità e cerca di sfruttare questo piccolo vantaggio per debellare la sorprendente e mai doma Multicopia Diesse San Marco. Spartita la posta nelle prime due gare, giunge puntuale l’esame di riparazione che può schiudere le porte della categoria superiore. Ad incidere su questo duello, dopo una regular season fantastica ed un play-off elettrizzante, possono essere fattori esterni, occorre pertanto la massima concentrazione. In gara-uno Ponte Valleceppi ha impressionato per la sua capacità di esprimersi in un gioco veloce ed imprevedibile. In gara-due San Marco ha fatto ricorso alla straordinaria vena dei suoi martelli per superare le difficoltà dei momenti topici. Adesso entrambe hanno bisogno di una grande prova per imporre il loro gioco migliore e mettere in crisi il sistema avversario. Le biancogialleblu locali sanno che possono disporre di un’arma in più in panchina e con i riferimenti del proprio impianto. La dimostrazione di forza registrata sul proprio campo ha dato fiducia alle magliette nere, il collettivo ha un potenziale in grado di competere con la forte rivale. Entrambe sono cariche e determinate a raggiungere questo traguardo che rappresenterebbe l’approdo nel salotto del volley per una piazza emergente. Ad alimentare la speranza del sestetto di casa è l’ottima condizione dell’opposta Martina Tenerini che ha registrato un ottimo rendimento in queste ultime due partite. Dalla parte opposta della rete il pericolo numero uno è Giulia Bartolini, martello molto duttile che può essere impiegato indistintamente in zona-due o in zona-quattro. Ponte Valleceppi è alla sua terza partecipazione ai play-off mentre San Marco è alla sua prima esperienza. Il bilancio globale dei confronti diretti è in favore delle ponteggiane. Nel complesso sono quattro le partite che fanno parte dell’archivio storico delle avversarie e sono tutte relative alla presente annata agonistica. Durante la stagione regolare le ragazze di coach Roberto Macellari sono riuscite a prevalere due volte imponendosi sia all’andata che al ritorno in quattro set. Durante questa post-season invece i successi sono stati uno per parte, con le atlete allenate da Fiorella Di Leone che hanno interrotto proprio nell’ultima gara il tabù. Uno scontro che si presenta con credenziali di equilibrio, ma che non è mai terminato al tie-break. Tra i protagonisti in campo sono ben cinque quelli che possono vantare la vittoria del massimo campionato regionale, nelle fila ponteggiane è il tecnico Roberto Macellari e la centrale Georgia Marchi che nel lontano 1991 riuscirono a portare la squadra di Elce in serie B2, mentre Beatrice Bragetta ha ottenuto la stessa soddisfazione nel 2007 con la maglia della Sirio, un anno nel quale aveva come compagne di squadra le perugine Giorgia Pittavini e Giulia Bordellini. La Omg Galletti gioca in casa, un piccolo vantaggio che però non spaventa la Multicopia Diesse. Sarà perciò un match difficile, da giocare senza esitazioni e con il cuore, anche perché non ci sarà un’altra opportunità. Gli spalti saranno strapieni, ed i tifosi sono già pronti a cantare. Ponte Valleceppi: Bragetta – Tenerini, Bazzucchi – Pero, Meschini – Tini, Giulietti (L). All. Roberto Macellari. San Marco: Bertinelli – Bartolini, Giorgi – Sfascia, Pittavini – Bordellini, Mastroforti (L). All. Fiorella Di Leone. Arbitri: Roberta Fois e Felice Mangino.

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley giugno 11, 2011 01:00
  • leone

    Per stefano p.
    Mamma mia quanto è brutta l’invidia, ricordati che chi perde non cogliona.

    Saluti e Baci
    BBBBBBBBBBBBBBBBBBBBBBBBBBBBBBBBBBBBBBBBBBBBBBBBBBBBBBBBBBBBBBBBBBBBBBBBBBBBBBBBBBBBBBBBBBBBBBBBBBBBBBBBBBBBBBBBBBBBBBBBBBBBBBBBBBBBBBBBBBBBBBBBBBBBBBBBBBBBBBBBBBBBBBBBBBBBBBBBBBBBBBBBBBBBBBBBBBBBBBBBBBBBBBBBBBBBBBBBBBBBBBBBBBBBBBBBBBBB

  • Miserie umane

    Livello… Ti piacerebbe che venissero in miniera dove ci sei tu ad aspettarle.. Ehhh?!?!
    Vedi io ho smesso di andare agli stadi di calcio da quando ho smesso di giocare….quindi..
    Se il tuo scopo era quello di portare gente a vedere lo spareggio per la c maschile. .direi che ci sei riuscito mi sembra. Salutami Terenzi. Dopodiché ogni parere va accettato ma deve avere un minimo di fondamento. Come si può paragonare un qualsiasi sport tra maschile e femminile!?! Mi dici quanto mai prenderanno queste ragazze in più dei maschi ?!?

  • Stefano.p

    Gallina defunta….. Hai vinto meritatamente quindi nulla da dire se non che la gallina si e’ suicidata da sola.
    Spero soprattutto per le ragazze
    che il prossimo anno non ci si debba sfidare di nuovo in C.

  • gallina defunta

    E
    oggi al cwa di ponte valleceppi e’ venuta a mancare all’affetto dei suoi cari LA GALLINA che beccava! niente fiori ma uova! magari sode visto la scottante sconfitta di questa sera! saluti dalla B!

  • livello

    ben 3 ore la settimana…. PER 4 GIORNI!!!
    poverine…. IN MINIERA LE MANDEREI!!!! TUTTE!!!!!
    cosi’ poi vediamo se hanno il coraggio di chiedere sempre di piu’!

    PS. bull e Miserie Umane… la civilta’ di una persona sta nel accettare anche se non condividere il punto di vista di altri. Ma probabilmente Voi siete tifosi di pallavolo prestati dal calcio…

  • Miserie umane

    Livello…. Ma sei normale o un minorato. Ma che diamine di discorsi fai non ti viene il dubbio che come in tutte le cose e’ laprestazione o la merce che fa il prezzo?
    Cosa vuoi che prendono lavorando ben 3 ore la settimana per 4 allenamenti e una partita il sabato.

  • bull

    Ma fammi il piacere, fammi il piacere de stà zitto….se il livello non ti aggrada va a vedere il minivolley.. Forza San Marco anche se non siete le più forti mettetecela tutta!!!

  • livello

    hai fatto bene a scrivere parere! perche’ e’ un tuo parere e lo rispetto.
    ma non lo condivido! secondo me il livello e’ basso, in generale della pallavolo femminile regionale umbra.
    le giocatrici sono sopravvalutate e troppe troppo pagate! a parer mio per il livello di gioco che esprimono non dovrebbero essere pagate, ma pagare loro una quota mensile come si fa nelle giovanili!!

  • parere

    Onestamente non credo che il livello della c femminile sia così basso,anzi..certo se un vai a vedere solo le finali capisco che puoi rimenerci un pò male perchè ad esempio quella di mercoledì non è stata una partita tecnicamente bella. Però bisogna anche tenere conto che una finale è una partita a sè, ci sono dentro così tante emozioni che è difficile vedere del bel gioco…mentre durante l’anno ho visto sia le due squadre che stanno lottando per la B2 che altre squadre come Umbertide, Ars, San Sisto e Orvieto esprimere davvero un ottimo livello di gioco

  • livello

    Antonio, fa male la dura realta’??
    purtroppo e’ cosi’!

  • Antonio

    Anche il tuo commento è senza senso: potevi direttamente andartene a vedere la maschile standotene zitto!!!
    In bocca al lupo a tutte e due le squadre!

  • giusto

    concordo pienamente!!! livello veramente basso del campionato di C femminile!!

  • ma fatemi il piacere

    premesso ke le donne non sanno giocare a pallavolo nemmeno in serie a quale partita dell’anno??a sto punto me vado a vede la serie d maschile è molto più entusiasmante e poi smettetela di scrivere commenti senza senso su sta c femminile ognuno dice quello ke vuole i permalosi se ne stassero tranquilli