Italia cadette, buona la prima contro il Giappone

Pianeta Volley
By Pianeta Volley agosto 6, 2011 18:40

Italia cadette, buona la prima contro il Giappone

Italia (muro) cadette

un muro della selezione italiana cadette

Venerdì 5 presso il palasport Paternesi di Foligno si è disputata la prima delle tre amichevoli fra la nazionale cadett femminile italiana, guidata da Luca Pieragnoli, e la nazionale pari età giapponese, allenata da Ichiro Hanzawa e giunta giovedì 4 agosto in terra umbra. Questo primo match ha visto un’Italia attenta e agguerrita che ha stracciato le avversarie con un netto 3-0 (25-22; 25-14; 25-19). “Abbiamo giocato bene – commenta soddisfatto l’allenatore italiano – sfruttando appieno le caratteristiche delle avversarie. Avevamo studiato lo stile di gioco asiatico e le ragazze sono state brave nel mettere a frutto quanto appreso, prestando dunque massima attenzione nelle attese a muro e nel giocare molto la palla senza lasciarsi prendere dalla frenesia del punto immediato. Tuttavia credo che il team giapponese non sia solo ciò che ha mostrato in questo primo incontro ma nasconda molto di più: le prossime partite, se non addirittura i Mondiali, ci sveleranno appieno il volto di questo squadra”. L’allenatore del Giappone riconosce alle nostre atlete una forza che la sua giovanissima squadra non ha ancora raggiunto ma guarda fiducioso ai prossimi incontri, promettendo un gioco molto più competitivo già dal prossimo match, previsto per domenica 7 alle ore 19 presso il palasport di Spoleto. Queste le formazioni schierate in campo venerdì sera. Italia: Danesi Anna, Lestini Monica, Fiesoli Alessia, Bruno Eleonora, Melandri Laura (10 punti), Carraro Giulia, Gobbi Monica, Sylla Miriam (7 punti), Scacchetti Chiara (6 punti), Perinelli Elena (11 punti), Furlan Eleonora (8 punti), Maruotti Ilaria (15 punti). Giappone: Maruta Kaho, Takahashi Tomoko (7 punti), Asahi Yui (5 punti), Tsujimura Natsuko, Nomura Asuka, Horie Aya (6 punti), Kaneda Jaya, Nakaya Kasumi (6 punti), Ito Nozomi (4 punti), Doi Sakura (9 punti), Nakamura Maha, Kobayashi Honoka (1 punto). In contemporanea agli incontri amichevoli fra le due nazionali si sta svolgendo, con notevole successo, anche il workshop nazionale per allenatori di terzo grado (4-7 Agosto) che ha richiamato in terra umbra allenatori da varie parti d’Italia.
(fonte Fipav Umbria)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley agosto 6, 2011 18:40