La Ecomet Marsciano ha completato il suo mercato

Pianeta Volley
By Pianeta Volley agosto 9, 2011 11:09

La Ecomet Marsciano ha completato il suo mercato

Corallo Alessia

Alessia Corallo

Con il ritorno di De Chiara, gli arrivi dell’opposta siciliana Alessia Corallo e della schiacciatrice perugina Scorcini più l’inserimento dal vivaio della giovane Rellini, la Ecomet Marsciano ha completato la rosa per la stagione 2011/2012. Come vice di Dario Sanna è stato ingaggiato l’allenatore 23enne Giuseppe Castellano di Bastia Umbra. Della rosa la metà sono giocatrici cresciute nel vivaio. “Il roster  – commenta il d.s. Remo Ambroglini – è in linea con gli obiettivi che ci eravamo posti in società. Un misto di giocatrici di esperienza e di giovani promettenti. L’obiettivo è la salvezza, sperando che si possa raggiungere senza soffrire troppo”. Come giudica il girone di serie B1 femminile? “Si tratta di un girone come al solito difficile. Noi puntiamo sul carisma e sulla qualità della guida tecnica. Siamo anche convinti di aver allestito una rosa molto omogenea con tutte le giocatrici che dovranno sudarsi il posto nel sestetto. E credo che questo sia un elemento in più per arrivare al traguardo che ci siamo prefissati”. Anna De Chiara è tornata a casa e ammette: “Sono contenta di essere di nuovo con la Ecomet, la squadra del mio paese. Per me è una sfida difficile e spero di ripagare la fiducia della società e di poter contribuire alla salvezza”. Dalla Sicilia è arrivata Alessia Corallo che afferma: “E’ la prima volta che gioco nel girone centrale della B1. Dopo sette stagioni nel girone meridionale ho accettato di fare questa nuova esperienza”. Alessandra Masu è 158 centimetri di forza e allegria. Le sono bastati pochi minuti per entrare in sintonia con le nuove compagne di squadra. Perché ha deciso di lasciare la Sardegna? “Perché stimo molto coach Sanna e ho deciso di accettare anche perché è una occasione per fare esperienza fuori dalla mia isola”. Darò il massimo in difesa e in ricezione per aiutare la squadra a centrare l’obiettivo”. Maria Dolores Scorcini, lo scorso anno a San Sisto, è la più giovane della squadra e la più timida apparentemente… però ha le idee molto chiare: “Sono contenta della chiamata della società e so anche che per me sarà una importantissima occasione”. Al rientro anche Francesca Lolli che dopo la maternità ha deciso di dare il proprio contributo alla sua  società di origine, suscitando il piacevole consenso di tutta la dirigenza marscianese. Ecco dunque l’organico al completo: Veronica Carboni (1992) schiacciatrice, Alessia Corallo (1985) opposta, Cecilia Crisanti (1989) palleggiatrice, Anna Patrizia De Chiara Angeleri (1990) schiacciatrice/opposta, Michela Gennari (1974) schiacciatice, Mariangela Grassini (1983) palleggiatrice, Cristina Marchesini (1985) centrale, Alessandra Masu (1987) libero), Gessica Rellini (1993) schiacciatrice, Maria Dolores Scorcini (1994) schiacciatrice), Martina Tiberi (1991) centrale, Federica Venturi (1986) centrale, Francesca Lolli (1980) centrale.
(fonte Media Umbria Marsciano)

Castellano Giuseppe

Giuseppe Castellano

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley agosto 9, 2011 11:09
  • osservatore….

    MI sembra molto difficile la sfida in B1 per il Marsciano, senza poi… il mitico SAN.Tomassetti… El.. Salvador la vedo ancora più dura…. ma naturalmente….in bocca al lupo.