La Sir Safety Perugia punta ai primi tre posti

Pianeta Volley
By Pianeta Volley settembre 15, 2011 16:49

La Sir Safety Perugia punta ai primi tre posti

Sir Safety Perugia (presentazione)

foto di gruppo della Sir Safety Perugia alla presentazione ufficiale della stagione

Nella Sala del Consiglio del Comune di Perugia, si è svolta questa mattina la presentazione alle autorità cittadine della Sir Safety Perugia. Per la squadra bianconera presente al completo un momento davvero emozionante. Al tavolo dei ‘relatori’ è stato il presidente del club Gino Sirci a tenere viva l’atmosfera. Tutta la squadra e lo staff tecnico e sanitario, dalla testa ai piedi ‘griffati’ Block Devils, hanno seguito l’evento seduti all’interno della sala e sono stati presentati al termine della conferenza uno ad uno. Un momento di incontro particolarmente gradito dalla società conclusosi con le classiche foto di rito e con un brindisi beneaugurante. Questi gli interventi più significativi della conferenza.
Ilio Liberati, assessore allo sport del Comune di Perugia
«Mi fa piacere portare il saluto dell’amministrazione comunale. Faccio il mio in bocca al lupo alla squadra che è una testimonial dell’immagine di Perugia in Italia. Spero che i tifosi seguano la squadra con attenzione e simpatia crescente».

Liberati-Sirci (maglia)

l'assessore allo sport perugino Ilio Liberati ed il presidente Gino Sirci presentano la nuova maglia

Gino Sirci, presidente Sir Safety Perugia
«Questa seconda esperienza vuole essere per noi molto diversa dalla precedente. Ereditiamo il blasone di altre formazioni che oggi non ci sono più nel capoluogo regionale e ne sentiamo la responsabilità ma come sempre cercheremo di farci onore. Per il valore degli uomini che compongono questa squadra credo possiamo puntare in alto ed avere stimoli alti, l’obiettivo è entrare tra le prime tre della classifica. Siamo orgogliosi di essere qui oggi e di poter rappresentare Perugia. Abbiamo tante novità che faranno divertire la gente».
Fabio Rossi, vice presidente Sir Safety Perugia
« Cresce l’emozione per questa nuova esperienza, ma come in tutte le cose dopo il primo momento saremo concentrati e pronti per misurarci con gli avversari. Nella prima uscita abbiamo riempito un autobus per andare a vedere la squadra a Roma in amichevole. Ho seguito spesso la squadra durante la preparazione. E’ un bel gruppo e vedo che si lavora con molta serenità, credo che con questi presupposti si possa puntare a fare bene».
Slobodan Kovac
, allenatore Sir Safety Perugia
«Sono orgoglioso di essere qua, per me è una bella opportunità quella che mi è stata data. Abbiamo qualità per centrare traguardi importanti. Non mi piace parlare molto, credo che siano i fatti in campo a dire tutto. Il campionato si presenta molto equilibrato e, come al solito, di buon livello, posso solo dire che ce la metteremo tutta per fare quanto di meglio è nelle nostre possibilità».
Il collettivo è stato rinnovato con undici nuovi elementi e solo due conferme, ma l’elemento di novità più rilevante è il ritorno in maglia grifone dello schiacciatore montenegrino Goran Vujevic, la stella più brillante di questa formazione. Da sottolineare anche la presenza di tre atleti umbri che caratterizzano la compagine della Sir Safety: il perugino Luca Bucaioni, lo spoletino Niccolò Lattanzi ed il sangiustinese Francesco Corsini. Nel frattempo gli sportivi potranno vedere all’opera la squadra nella prima amichevole in programma al Pala-Evangelisti venerdì 16 settembre alle ore 17 contro i campioni svizzeri del Naefels. Si avvicina infatti il debutto ufficiale della stagione agonistica che sarà domenica 25 settembre alle ore18 in casa contro Loreto. La campagna abbonamenti è in pieno fermento e la curiosità degli amanti delle schiacciate è altissima. A conclusione dell’appuntamento la dirigenza del sodalizio Umbria Volley Perugia ha presentato in anteprima ai giornalisti ed ai sostenitori della squadra la nuova maglia da gioco e la nuova locandina che sarà affissa nelle strade di Perugia per pubblicizzare le partite interne, inclusiva dei soprannomi per tutti gli atleti.
httpv://www.youtube.com/watch?v=HFiVBpx0xh4

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley settembre 15, 2011 16:49