Radici: «Città di Castello per crescere a Santa Croce»

Pianeta Volley
By Pianeta Volley settembre 6, 2011 15:28
Radici Andrea

Andrea Radici

Il terzo appuntamento amichevole della stagione per il Città di Castello Pallavolo è previsto per mercoledì sera alle ore 18 sul campo del Pala-Parenti di Santa Croce. I ragazzi di coach Radici renderanno la visita ai toscani in una gara che si annuncia interessante, tra due squadre che hanno dato spettacolo nei quattro confronti in campionato della scorsa stagione. Nel match amichevole di dieci giorni fa a Città di Castello la stessa rivale si era imposta per tre ad uno, con in campo tutti i titolari ad eccezione di Hrazdira. I biancorossi tifernati, invece, avevano fatto a meno di capitan Rosalba oltre che dei due stranieri, l’ex di turno Noda Blanco ed il finlandese Lehtonen che non ci saranno nemmeno domani a Santa Croce. Andrea Radici ha le idee chiare su questa fase della preparazione biancorossa: «Siamo ampiamente in linea con gli obiettivi che ci eravamo prefissati un mese fa; devo dire con soddisfazione che abbiamo puntualizzato in questi giorni diversi aspetti del nostro gioco, utilizzando al meglio le risorse di tutti i ragazzi che abbiamo a disposizione. Questo periodo ci aiuta a pensare che nella fase finale del precampionato si potrà ulteriormente affinare il gioco di squadra e migliorare significativamente il nostro livello di performance. Santa Croce è senz’altro una squadra con grandi qualità ma spero tuttavia di poter vedere una buona gara, per quello che vale in questo periodo». Intanto nei giorni scorsi Santa Croce ha tesserato anche un altro giocatore straniero, il ceco Milan Lizala, che era in prova da un paio di settimane nel club toscano. Probabile sestetto Santa Croce: Garnica-Paoletti (Cetrullo), Snippe-Lizala, Parusso-Candellaro, Tosi (L). All. Jorge Cannestracci. Città di Castello: Visentin-Giombini, Rosalba-Vigilante, Piano-Di Benedetto, Romiti (L). All. Andrea Radici.
(fonte Città di Castello Pallavolo)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley settembre 6, 2011 15:28