Ars Perugia cinica, San Feliciano al tappeto

Pianeta Volley
By Pianeta Volley ottobre 28, 2011 00:27
Gigliarelli Annamaria

Annamaria Gigliarelli

Il recupero della seconda giornata di serie C femminile porta in trionfo un Ars Perugia che sa sopperire alla pesante assenza della regista Roccatelli in maniera migliore di quanto non abbia fatto il Volley San Feliciano che invece ancora priva della statunitense Wallace evidenzia limiti in fase di ricezione ed attacco. Nel risultato finale, che appare più netto di quanto non sia davvero emerso dalle statistiche, ha pesato come un macigno la prestazione della battuta perugina che ha raccolto la bellezza di undici punti diretti gettando spesso nello scompiglio la formazione aldilà della rete. In partenza è protagonista il servizio, errori e punti diretti si susseguono togliendo spettacolarità al match (9-9). Dopo due tentativi di fuga lacustri, sono le padrone di casa a piazzare l’accelerazione che scava il solco (15-9). I time-out a disposizione di coach Ziino non sortiscono effetti e una serie di errori affonda ancora di più la sua squadra che cede il primo set su attacco di Hromis. Alla ripresa parte ancora bene San Feliciano ma sciupa per due volte il vantaggio con errori banali e rimette in corsa le perugine mandandole addirittura sul 14-11. Granieri quando può forza il gioco al centro con Testasecca e Constantin cecchini micidiali che tengono in scia (18-17). Qui é Zanchi a piazzare l’allungo, l’Ars dispone di tre palle set che vengono annullate, Rossi ne conquista una quarta e poi Hromis sigla il raddoppio. L’inizio del terzo parziale offre più spunti tecnici con Rossi e Santicchi in evidenza (9-8). Le ospiti passano a condurre di due lunghezze ma non approfittano delle incertezze altrui e Perugia tiene il fiato sul collo (19-20). Nel rush finale è la Zanchi a risolvere con alcune bordate delle sue che servono un tre a zero sorprendente.
ARS PERUGIA – VOLLEY SAN FELICIANO = 3-0

(25-15, 26-24, 26-24)
PERUGIA
: Zanchi 14, Hromis 11, Medda F. 9, Rossi 6, Gigliarelli 5, Achihaei 3, Medda A. (L), Catalucci 1, Fanelli. N.E. – Malucelli, Cicconi, Ciaccio. All. Michele Cacciatore ed Antonio Mazzoni.
SAN FELICIANO
: Testasecca 14, Constantin 11, Santicchi 9, Bscarini 8, Granieri 1, Migni, Caldarella (L), Belardoni. N.E. – Cosci, Ciucarelli. All. Luca Ziino e Sonia Romaniello.
Arbitro: Armando Cammarano.
ARS (b.s. 7, v. 11, muri 3, errori 13).
SAN (b.s. 8, v. 3, muri 3, errori 17).
httpv://www.youtube.com/watch?v=ZyAYP4-2Qd8
httpv://www.youtube.com/watch?v=0E1R0mPgZgA

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley ottobre 28, 2011 00:27
  • …….

    per ??? si è un posto 4

  • Anonimo Veneziano

    Baruba sei esperto in film porno? vecchia volpe

  • ?? per ……..

    ah ecco, non sapevo che fosse in dolce attesa e sono contento per lei :-)))invece la statunitense che ruolo ha?? è una laterale?? grazie

  • baruba

    Più che un’intervista, sembra il momento finale di filmato porno “P.O.V. style”!!!!!

  • favorite??????…

    Chi ieri sera è andato al Pellini sicuramente si aspettava altra cosa, partita noiosa e all’apparenza di categoria inferiore.

  • …….

    Per ?? credo che la situazione sia la seguente: la statunitense ha dei problemi burocratici con il passaporto da risolvere, mentre la Giada Vergoni è in dolce attesa….

  • ??

    Ma questa statunitense Wallace, perche’ ancora non puo’ giocare? Non e’ stata cartellinata oppure ha qualche problema fisico? Ma che ruolo ha? e’ una laterale?
    Col san feliciano non doveva giocare anche la giada vergoni? come mai non c’è? grazie