Bastia Umbra e Petrignano d’Assisi si presentano insieme

Pianeta Volley
By Pianeta Volley ottobre 7, 2011 00:01
Libertas Pallavolo Bastia (logo)

Libertas Pallavolo Bastia

Domenica di grande importanza per la pallavolo del comprensorio bastiolo che presenta tutte le attività alle ore 17 presso l’hotel Villa Rabasco in località Bastiola di Bastia Umbra. Dirigenti, tecnici, giocatrici e sportivi saranno accolti dalle massime autorità degli organi amministrativi, dei corpi militari e federali. Tra le istituzionali invitate ci saranno gli esponenti delle amministrazioni di Bastia Umbra e di Assisi, coinvolte per competenza di territorio nel nuovo progetto denominato FuturVolley che unisce le società sportive della Libertas Bastia e del Volley 86 Petrignano. Tra le autorità sportive dovrebbero intervenire il presidente del Coni Provinciale di Perugia, ed i rappresentanti della federazione italiana pallavolo Comitato Regionale Fipav Umbria e Comitato Provinciale Fipav Perugia. A chiudere la carrellata di interventi saranno i numeri uno dei due club, il petrignanese Giorgio Bellucci ed il bastiolo Ubaldo Passeri che illustreranno tra le altre cose gli obiettivi comuni nel settore giovanile perseguiti tramite la neonata realtà. Riflettori puntati ovviamente sul collettivo targato Edilizia Passeri Bastia che partecipa per la quarta volta consecutiva alla serie B2 femminile, la curiosità di conoscere le atlete, con particolare riferimento ai volti nuovi, è elevata tra gli operatori del settore e gli inguaribili delle schiacciate. Per finire sarà presentata la nuova maglia predisposta dallo sponsor tecnico Asics by Koala coi tradizionali colori sociali dove risalta l’azzurro nazionale. Si respira una voglia di fare bene a Bastia Umbra, consapevoli che la squadra di volley femminile è quella che rappresenta la cittadina nella categoria nazionale più elevata, catalizzando le maggiori attenzioni su se stessa. La celebrazione della giornata culminerà con l’aperitivo ed il brindisi benaugurale a tutte le squadre e l’invito del clan bastiolo è esteso perciò a tutti i propri partner e agli sportivi, con particolare riferimento alle famiglie ed ai tifosi delle proprie compagini.
(fonte Libertas Bastia)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley ottobre 7, 2011 00:01