Ciotti Luciano Autotrasporti Orvieto ok, Orte al tappeto

Pianeta Volley
By Pianeta Volley ottobre 9, 2011 13:27

Ciotti Luciano Autotrasporti Orvieto ok, Orte al tappeto

Pasquini Luca (riceve)

una ricezione dello schiacciatore Luca Pasquini

Resta ancora imbattuta fra le mura amiche la Ciotti Luciano Autotrasporti Orvieto che, anche nell’ultimo incontro casalingo del mini-girone a quattro della prima fase di coppa Italia, ottiene un’altra vittoria piena superando l’Interporto Orte per 3-1 (gli orvietani comunque avevano già ottenuto mercoledì scorso il pass per gli ottavi di finale). Prima, però una piccola parentesi perché questo sabato non è stato caratterizzato soltanto dal volley giocato; nel pomeriggio infatti, presso il Bar Hescanas, lo staff della Libertas Pallavolo ha presentato la nuova stagione 2011/2012 introducendo i vari settori a cui si dedicherà (prima squadra e giovanili maschile, giovanili femminile, minivolley, amatoriale) alla gradita presenza delle autorità, della stampa, del main sponsor, dei co-sponsors e dei propri tifosi; un’occasione speciale tra l’altro impreziosita dalla splendida cornice di piazza Duomo. Per tornare invece alla cronaca del match il primo parziale viene condotto subito da Orvieto che macinando molti punti piazza i break decisivi fino al 25-17; nel secondo set la situazione si capovolge totalmente a favore degli ortani che gestiscono senza intoppi e siglano il 25-15; ma nel terzo e nel quarto la situazione ritorna saldamente in pugno degli uomini di Ercolani – Carotta che trascinati da Belli e Servettini conquistano con un duplice 25-17 l’intera posta in palio; da sottolineare poi che nell’ultima frazione c’è stato l’esordio come secondo libero del giovanissimo orvietano Franciaglia proveniente dal vivaio.  Ancora un’uscita positiva, dunque, per Alessandro Pasquini e compagni che anche stavolta hanno dato segnali soddisfacenti: ogni atleta sceso in campo ha lasciato il proprio sigillo a dimostrazione che si può contare davvero su qualsiasi elemento di un gruppo qualitativamente e tecnicamente forte. Con questo successo poi la formazione della cittadina del Duomo è riuscita a fare punti in tutte le sei gare disputate ed ha chiuso il mini-girone al comando raggiungendo quota 15 con un vantaggio di +5 sulla seconda (Tuscania); come anticipato sopra, quindi, si affronteranno gli ottavi di finale (calendario da definirsi, probabilmente nella sosta natalizia). Ed ora scatta il count-down per il campionato: il prossimo week-end si ricomincia e nel girone D la squadra del dirigente Giorgio Caiello è attesa dal Firenze. L’appuntamento è per sabato 15 ottobre alle ore 17,30 presso il palazzetto San Marcellino del capoluogo toscano.
CIOTTI LUCIANO AUTOTRASPORTI ORVIETO – INTERPORTO ORTE = 3-1
(25-17, 15-25, 25-17, 25-17)
ORVIETO:
Belli 18, Servettini 16, Maggini 6, Chiappini 4, Pasquini L. 3, Rubini 2, Pochini (L1), Panici 3, Vergoni 2, Antonelli 1, Pasquini A. 1, Spagnoli, Franciaglia (L2). All. Ercolani.
ORTE:
Di Muzio 12, Guzzago 10, Bondini 10, Corinti 8, Nulli Pero 5, Madonna, Torreggiani 1(L), Conti 5, Marini, Cerri Ciummei, Micheli. All. Di Marco
Arbitri: Rosa Gessone e Roberta Tramba.
(fonte Libertas Pallavolo Orvieto)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley ottobre 9, 2011 13:27