Clitunno apre con una sconfitta a Foligno

Pianeta Volley
By Pianeta Volley ottobre 16, 2011 01:42
Iorio Francesco

Francesco Iorio

La nuova stagione del Centro Ottico Emmedue Clitunno riparte come era finita, con una sconfitta sul campo della Italchimici Earth Energy Foligno. Uno scherzo del calendario, infatti, fa ripartire la stagione dei ragazzi di Teloni proprio dove si era conclusa qualche mese fa in gara-tre dei quarti di finale play-off. Anche stavolta a spuntarla sono i padroni di casa ma Ciotti e compagni, pur privi dell’infortunato regista Ferracchiati, combattono a lungo alla pari, non riuscendo però nei momenti decisivi a sfruttare le occasioni per tornare a casa con i primi punti stagionali. Pronti-via e Foligno scappa subito sul 9-3 con Clitunno che soffre in ricezione ed è troppo fallosa in attacco. Gli ospiti provano a tenere duro e rientrano sul -3 a quota 14-11 ma poi Foligno grazie a buttata e ricezione si invola nuovamente verso il 25-18 finale. Clitunno parte a rilento anche nel secondo parziale e Foligno allunga sul 10-6. Stavolta, però, la rimonta degli ospiti è positiva tanto da concretizzarsi sul 21-21. Il finale è combattuto palla su palla e a risolverlo ci pensa Iorio che stampa il muro che vale il 23-25 e la parità nel conto set. Il rush finale del secondo set si prolungo anche ad inizio terzo set, con la formazione di Teloni che si porta in vantaggio 14-11. Mosconi suona la carica con Foligno e firma un parziale di 7-1 che porta i padroni di casa sul 18-15, Foderà gli risponde per Clitunno riequilibrando nuovamente il parziale sul 22 pari. Una battuta corta di Tosti regala addirittura agli ospiti il set-point sul 25-24 ma Foligno annulla e poi Mosconi e Urbanella firmano il sorpasso e il 29-27 conclusivo. Nel quarto set Clitunno sembra non accusare il colpo di aver perso il parziale precedente sul filo di lana e finalmente parte forte scappando 6-3. Foligno prova a rientrare ma Clitunno ricaccia indietro i padroni di casa e trova addirittura il +4 sul 15-11. Qui, però, si spegne letteralmente e improvvisamente la luce in casa Clitunno, con il servizio di Mosconi che manda in tilt la fase di cambio-palla ospite. Foligno ringrazia, piazza un incredibile parziale di 12-1, chiude set e partita e festeggia i primi tre punti stagionali.
ITALCHIMI EARTH ENERGY FOLIGNO – CENTRO OTTICO EMMEDUE CLITUNNO = 3-1
(25-18, 23-25, 29-27, 25-19)
FOLIGNO: Mosconi 22, Cappelletti 13, Severini 10, Graziani 8, Imperio 7, Travicelli 1, Fiori (L), Urbanella A. 6. N.E. – Urbanella F., Spagnoli, Di Marco, Auriemma. All. Andrea Piacentini.
CLITUNNO: Iorio 16, Schepers 14, Tosti 14, Foderà 9, Musco 6, Buttarini 2, Di Renzo (L), Bartoli L., Ciotti. N.E. – Bartoli A., Silvestri, Pompili. All. Giampaolo Teloni.
Foligno (10 battute sbagliate, 10 ace, 9 muri, 18 errori).
Clitunno (9 battute sbagliate, 4 ace, 8 muri, 26 errori).
(fonte Clitunno Volley)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley ottobre 16, 2011 01:42