La Casa del Lampadario Ellera s’impone al tie-break

Pianeta Volley
By Pianeta Volley ottobre 17, 2011 17:30

La Casa del Lampadario Ellera s’impone al tie-break

Caserta Sara (appoggia)

un attacco della schiacciatrice Sara Caserta

Nella prima giornata di campionato di serie D femminile, la Casa del Lampadario Ellera pur soffrendo torna vincente dal difficile campo della Cmp Acquasparta. In avvio la tensione gioca un brutto scherzo ad entrambe le compagini che appaiono piuttosto contratte e fallose e si conclude 26-24 a favore delle padrone di casa. Nel secondo parziale, Ellera riprende in mano le redini della partita e con una buona efficacia in attacco riesce ad imporsi 18-25. La partita nella terza frazione di gioco prosegue con grosso equilibrio ma stavolta sono le ospiti ad avere la meglio e a portarsi in vantaggio sull’avversario che, nel quarto set, nonostante la falsa partenza (0-4), con un buon break di 12 a 2 riesce ad imporsi e a pareggiare i conti. Il tie-break si apre con un 3-0 a favore delle acquaspartane, Ellera mette in campo le sue qualità migliori e riaggancia l’avversario, il set continua punto a punto fin quando sul 9-10 le ospiti mettono a terra quattro punti importanti che consentono di portarsi avanti e concludere la partita positivamente. Nel complesso le ragazze della Casa del Lampadario grazie ad una discreta prova in attacco si dimostrano una squadra competitiva anche se per rendere il gruppo affiatato ci vorrà tempo e lavoro in palestra. «Sono piuttosto soddisfatto del risultato – commenta il coach Francesco Merenda – perché ero consapevole che avremmo trovato un avversario che ci avrebbe messo in seria difficoltà e così è stato. Credo che le ragazze siano state davvero brave a reagire nel quinto set dopo aver malamente perso il parziale precedente, ed anche questo è significativo del fatto che stiamo crescendo anche dal punto di vista caratteriale». Prossimo impegno per l’Ellera sabato sera fra le mura amiche contro la Samer Marsciano.
(fonte Polisportiva Ellera)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley ottobre 17, 2011 17:30