La Crediumbria Ternana s’impone nel derby con autorità

Pianeta Volley
By Pianeta Volley ottobre 23, 2011 09:10
Ercolani Giulia

Giulia Ercolani

Fila via liscio il primo derby cittadino della stagione per la Crediumbria Ternana che al Pala-Itis si impone sulla Unipol Terni per tre a zero, incamerando tre punti importanti dopo la vittoria al tie-break sul campo di Castiglione del Lago. Una bella iniezione di fiducia in vista del prossimo impegno, ancora davanti al pubblico amico, contro il forte Orvieto. Nella gara dell’esordio casalingo coach Massimo Braghiroli parte con il sestetto formato dalle schiacciatrici Ilenia ed Eleonora Scarpa, Jessica Muzi e Giulia Ercolani centrali, Celeste Camilli opposto, Petrelli alzatrice e Lanari libero. Nel primo set la Crediumbria ha viaggiato con un margine di +7 fino poi ad allungare sul 22-12. Le avversarie a quel punto hanno approfittato di qualche errore di troppo da parte della Ternana per avvicinarsi nel punteggio, addirittura sul 22-18. Risveglio rossoverde e sul 24-19 errore in battuta della Unipol e primo set archiviato con successo. Buona la partenza per la Crediumbria anche nella seconda frazione (7-1 e poi 10-3 al primo time-out). La gara si è trascinata avanti con errori da una parte e dall’altra: tre battute consecutive sbagliate. Massimo vantaggio rossoverde sul 17-9. Nel frattempo in campo erano scese anche la Dionisi come libero, Elisa Venturi centrale e la giovanissima alzatrice Ilaria Brizi all’esordio (23-14). In dirittura di arrivo ancora conclusione del set con un’altro errore in battuta delle ospiti. Nel terzo parziale positiva la partenza dell’Unipol (1-4). Pronto il recupero delle padrone di casa e sorpasso sul 9-8. Un ace di Ilenia Scarpa dà il via al nuovo allungo delle ragazze del presidente De Simoni (19-10). Un vantaggio che permette alla Crediumbria di controllare senza problemi il match fino alla chiusura sul 25-16 che arriva per mano della Brizi, la più giovane del lotto. Tutto bene dunque in casa rossoverde, a cercare il pelo nell’uovo da evitare le fasi in cui è scesa la concentrazione. Insomma si poteva chiudere prima il confronto, ma siamo solo alla seconda giornata di campionato e per il momento può anche bastare così.
CREDIUMBRIA TERNANA – UNIPOL TERNI = 3-0
(25-19, 25-15, 25-16)
TERNANA: Scarpa I. 15, Scarpa E. 15, Camilli 7, Muzi 6, Venturi 4, Petrelli, Lanari (L1), Ercolani 2, Brizi 1, Dionisi (L2). N.E. – Uti. All. Braghiroli e Piergiovanni.
(fonte Sport Terni)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley ottobre 23, 2011 09:10
  • Franco

    Tipo? Dai rendici partecipi….

  • flavia

    si infatti…di cacchiate già le avete dette tante