La Friservice Nocera Umbra supera in amichevole Assisi

Pianeta Volley
By Pianeta Volley ottobre 3, 2011 15:00

La Friservice Nocera Umbra supera in amichevole Assisi

Cesaretti Monia (palla)

Monia Cesaretti

Continua il trend positivo delle amichevoli della Friservice Nocera Umbra che venerdì sera si è imposta anche nella piccola palestra di Santa Maria degli Angeli per due set ad uno sull’Assisi Volley, altra diretta concorrente nel prossimo campionato di serie D femminile. Serata iniziata con un simpatico imprevisto. A causa di un malinteso, l’intera squadra si è erroneamente recata a Petrignano nella convinzione che quella fosse la sede della amichevole da disputare. Dopo pochi minuti si è chiarito l’arcano e in fretta e furia si è raggiunta Santa Maria degli Angeli dove le avversarie avevano già iniziato la fase di riscaldamento. Probabilmente a causa di questo disguido e quindi di una preparazione alla partita non ottimale, il primo set è stato farcito da insoliti errori commessi dalle ospiti. Soprattutto la fase difensiva non è stata all’altezza dei suoi usuali standard elevati. Anche  in attacco qualche errore di troppo e poca scaltrezza nell’affrontare il muro delle avversarie. Dall’altra parte della rete, la squadra di Assisi ha mostrato un buon collettivo, soprattutto molto concreto: nonostante più di una imperfezione in regia e nei tempi di attacco, le giocatrici di Assisi sono spesso riuscite a capitalizzare al meglio le loro giocate. Anche la fase difensiva è sembrata essere di livello, considerando l’assenza per infortunio del libero. L’Assisi, appena sceso dalla serie C, può vantare su un organico composto da elementi che in passato hanno militato anche in campionati di B2 e per tale motivo sembra candidato a dar filo da torcere a tutte le avversarie. Tornando alla cronaca della partita, prima frazione con la Friservice sempre ad inseguire fino al 21-21. Poi un susseguirsi di sorpassi e relativi set point a favore fino al definitivo 28-26 per le padrone di casa. Nel secondo set la Friservice si è tolta da dosso il torpore iniziale, la difesa è tornata ai suoi livelli e l’attacco ha acquisito maggiore lucidità cominciando ad usare anche l’arma del pallonetto. Frazione senza storia chiusa sul 10-25. Terza ed ultima parte di gara con l’innesto delle giocatrici partite in panchina che comunque hanno ben figurato seguendo alla lettera le indicazioni del mister. Il set è stato caratterizzato da un sostanziale equilibrio con le ospiti però sempre in leggero vantaggio che alla fine hanno allungato il passo chiudendo i conti sul 19-25. Dunque ancora una risposta positiva dal campo per l’allenatore Oriano Ornielli che dovrà però essere confermata martedì prossimo nell’amichevole casalinga contro il Narni.
(fonte Nuova Pallavolo Trevi)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley ottobre 3, 2011 15:00